Aumentano i poveri, crescono i redditi medio-alti Stampa
Domenica 27 Luglio 2014
L’analisi degli imponibili Irpef dal 2005 a oggi mostra una città spaccata in due
(m.d.) I poveri diventano sempre più poveri. Il ceto medio, invece, regge e in molti casi migliora la propria situazione. I ricchi, poi, aumentano. È il ritratto della città che esce dalla dinamica dei redditi dei contribuenti residenti nel capoluogo dal 2005 al 2011. Da prima cioè che la crisi cominciasse a far sentire i suoi pesanti effetti ai giorni nostri, in cui l’uscita dalla lunga recessione è tutt’altro che vicina e scontata.
I dati sono stati raccolti e diffusi dal consigliere  
 
«Como si è polarizzata tra chi ce l’ha fatta e chi è stato sommerso» Stampa
Domenica 27 Luglio 2014
L’opinione del segretario della Cisl dei Laghi
(m.d.) «Como si sta polarizzando tra chi ce l’ha fatta, magari riducendo il proprio livello di benessere ma riuscendo comunque a superare la crisi, e chi invece non ce l’ha fatta ed è stato sommerso dalla recessione». Gerardo Larghi, numero uno della Cisl dei Laghi, interpreta così i dati relativi alla dinamica dei redditi in città.
«Buona parte delle persone che appartengono alle fasce di reddito più basse è costituita da poveri, da persone cioè che non hanno più un lavoro e che  
 
Raffica di sedute: Sergio Gaddi contro il sindaco Stampa
Domenica 27 Luglio 2014
Per il bilancio
Dopo l’approvazione dell’addizionale Irpef, portata per tutti all’aliquota massima dello 0,8%, e il via libera alle tariffe della Tari, la nuova tassa sui rifiuti, il tour de force cui è sottoposto il consiglio comunale cittadino non si ferma. Urge approvare il bilancio e dunque i consiglieri sono stati convocati per altre quattro sedute, una raffica di assemblee che si terrà da domani a giovedì, senza sosta. L’avvio della seduta di lunedì, inoltre, è stato anticipato al pomeriggio, alle  
 
Lungo il girone Como mostra le sue diverse facce Stampa
Domenica 27 Luglio 2014
Sotto le mura la moderna Babele del mercato, dove si parla un “nuovo” italiano
L’ultimo colpo di coda si è avuto durante le riprese del film di Paolo Virzì, Il capitale umano. In quel momento, il Teatro Politeama è uscito dal limbo nel quale è trattenuto da anni. Ma si è trattato appunto di un flash. Il cui bagliore è stato rapidamente riassorbito da una noia di piombo.
La nuova tappa del viaggio in città del Corriere di Como parte da piazza Cacciatori delle Alpi ed è dedicata al Girone, l’anello viabilistico ideato ormai quasi 27 anni fa da Paolo Frisoni e che  
 
Gomitata durante la partita: porta l’avversario in tribunale Stampa
Domenica 27 Luglio 2014
Il fatto risale all’incontro di Csi a 7 Pontechiasso-Oltronese del 21 ottobre 2011. La difesa dell’imputato: l’arbitro non fischiò nemmeno il fallo
Nel contrasto, un giocatore perse due denti incisivi e fu trasportato al pronto soccorso: l’accusa è di lesioni personali
Un contrasto di gioco. Il gomito alto che impatta contro la bocca dell’avversario. Due denti incisivi che rimangono sull’erba. Il fischio dell’arbitro alla vista del sangue, l’intervento dei soccorsi, il trasporto al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Anna.
Una scena a dir la verità non così rara sui campi di calcio, anche nelle categorie minori. Solo che questa volta la vicenda non è rimasta all’interno del terreno di gioco, ma si è trascinata fino a un’aula di tribunale, con tanto  
 
Il sindaco Lucini e il Pd al capezzale di Ponte Chiasso Stampa
Domenica 27 Luglio 2014
Il primo cittadino: occorrono interventi urgenti su barriere architettoniche, asfalti e verde
La maggioranza di centrosinistra e il Partito Democratico al capezzale di un quartiere strategico e nevralgico della città. In mezzo ai clacson e al traffico di una piovosa mattina di sabato, si è alzata una voce autorevole nel dibattito su una delle zone storicamente più problematiche del tessuto urbano di Como. Ossia quella Ponte Chiasso, che è il nodo viabilistico e commerciale che unisce come una proverbiale “Porta d’Europa” l’Italia alla Svizzera, il Lario al Nord del continente. Un  
 
Campione è un ponte tra la Cina e il Lario Stampa
Domenica 27 Luglio 2014

Alleanza strategica, all’insegna dell’interscambio turistico e culturale, in vista di Expo 2015. Ma con traguardi ben più ambiziosi e duraturi.
Una significativa rappresentanza della capacità imprenditoriale della Cina contemporanea ha, da ieri, trovato ufficialmente “casa” sul Ceresio e sul Lario. Infatti una autorevole delegazione dello Shanxi – cinque esponenti politici, altrettanti operatori turistici – ha sottoscritto a Campione un accordo di amicizia e cooperazione fra Italia e Cina che vuole essere premessa e “cemento” di stabili scambi turistico-culturali tra la provincia cinese e tutto il Comasco. 

 
 
Autostrada chiusa tra Lomazzo e Grandate Stampa
Domenica 27 Luglio 2014

Nella notte tra lunedì e martedì
Autostrade per l’Italia comunica che lungo l’A9, dalle ore 22 di domani sera fino alle 5 di martedì mattina, resterà chiuso al traffico il tratto compreso tra gli svincoli di Lomazzo Nord e Como Centro, in direzione Svizzera, per lavori legati alla Pedemontana. A partire dalle 21 di lunedì sera, verrà chiusa anche l’area di servizio Lario Est.

 
 
Como sempre più innamorata delle auto storiche Stampa
Domenica 27 Luglio 2014

alt I mitici modelli della casa torinese
Raduno Fiat, il capoluogo e il lago “invasi” da centinaia di mitiche 500
Pagine di storia dell’automobile in passerella sul lago. Il Lario si conferma così palcoscenico di elezione - vedi soprattutto il “concorso di eleganza” di Villa d’Este a Cernobbio - per modelli che hanno scritto pagine importanti nella storia dell’industria, della meccanica e anche dello stile.
Da ieri Como è invasa da oltre un centinaio di Fiat 500, guidate da altrettanti cultori del marchio e del modello, pronte ad accendere i motori per sfilare sul Lario, con sosta a Como e Cernobbio,

 
 
«Le imprese integrino su base volontaria i diritti camerali tagliati» Stampa
Domenica 27 Luglio 2014

altdel consigliere Enrico Lironi
(m.d.) «Anticipare per decreto il taglio del 50% dei diritti camerali invece che attendere il più ampio disegno di legge destinato a riorganizzare la pubblica amministrazione è senz’altro un errore, ma al di là delle critiche bisogna fin da subito immaginare un percorso alternativo per sostenere l’attività della Camera di Commercio di Como che svolge un ruolo prezioso a sostegno dell’economia lariana».
Enrico Lironi, che siede nel consiglio camerale di via Parini in rappresentanza

 
 
Sette raggiri in pochi mesi: nei guai 34enne Stampa
Domenica 27 Luglio 2014

alt Olgiate Comasco. Prometteva anche assunzioni in cambio di soldi
Per la Procura è un truffatore seriale: ben tre i fascicoli a suo carico
Sette persone che si ritengono truffate in meno di sei mesi. Tre fascicoli penali a suo carico chiusi a poche ore l’uno dall’altro. Un totale di 2.378 euro sottratti alle sue presunte vittime nei diversi episodi contestati, che vanno dall’agosto 2013 al gennaio di quest’anno. Tre diversi avvocati nominati d’ufficio per difendere l’imputato. Sono i numeri da record di un 34enne di Olgiate Comasco, indagato dalla Procura cittadina in più fascicoli che raccontano di un truffatore seriale che

 
 
Frana il muro della strada pedonale. Chiusa la via da Como a Brunate Stampa
Domenica 27 Luglio 2014

altConseguenze del maltempo anche a Dongo
Freddo, pioggia torrenziale per gran parte della notte e della giornata: l’estate rimane lontana dal Lario e il maltempo ha causato anche ieri più conseguenze. I vigili del fuoco sono intervenuti ieri mattina alle porte della città di Como, per una frana che ha danneggiato il sentiero pedonale che conduce al convento di San Donato. Un muro è crollato, rendendo impossibile il passaggio per chi, da Como, saliva verso Brunate. Mentre che scendeva poteva raggiungere solo San Donato e lì fermarsi

 
 
Abbigliamento, bar e ristoranti i più colpiti dalla crisi Stampa
Sabato 26 Luglio 2014

altdi Confesercenti
(m.d.) Sono soprattutto i bar, i ristoranti e i negozi di abbigliamento e di scarpe a risentire della crisi del commercio in riva al Lario. Secondo uno studio redatto dall’Osservatorio nazionale di Confesercenti, infatti, nei primi sei mesi di quest’anno in provincia di Como sono scomparsi 25 negozi di abbigliamento, 24 bar e 18 esercizi che si occupano di ristorazione.
Si tratta di imprese sparite nel nulla, cancellate dalla faccia del Lario dalla lunga recessione che ha strozzato i consumi

 
 
I labirinti della conoscenza in Biblioteca Stampa
Sabato 26 Luglio 2014

altEsposizioni
L’alleanza tra la bibliofila direttrice scientifica della biblioteca di Como Chiara Milani, già al lavoro per la kermesse “Parolario”, e il gallerista e critico d’arte Michele Caldarelli de “Il Salotto”, ha prodotto una mostra unica e ambiziosa, tutta da scoprire. Si intitola Labirinti metafore della conoscenza ed è in corso al piano terra e al primo piano della struttura di piazzetta Venosto Lucati a Como fino al 26 agosto. La mostra allestita al primo piano (nella foto, alcuni volumi antichi

 
 
Como nell’Olimpo del rock, parte la prevendita di Crosby al Sociale Stampa
Venerdì 25 Luglio 2014

altIl live del cantautore Usa
Una pagina gloriosa di storia del rock ha prenotato il Lario. Da oggi è possibile acquistare i biglietti per l’unica data lombarda dell’attesissimo concerto di David Crosby (nella foto) in programma al Teatro Sociale di piazza Verdi a Como il prossimo 10 dicembre alle 21. I biglietti saranno in distribuzione su Ticketone (dalle ore 10) e alla cassa del teatro (aperta da martedì a venerdì dalle 13 alle 18 e sabato dalle 10 alle 13). Saranno online sul sito del teatro, invece, a partire dal 6 settembre.

 
 
Como Nuoto, Paolo Oliva è il nuovo portiere Stampa
Domenica 27 Luglio 2014

Pallanuoto
Dopo avere ufficializzato la nuova guida tecnica, la Como Nuoto Asd, nella giornata di ieri, ha annunciato definitivamente con un comunicato anche il primo colpo di mercato che va a rinforzare la squadra che disputerà il prossimo campionato di pallanuoto di serie A1 2014-15.
Il club lariano, infatti, ha firmato ieri il contratto con il portiere Paolo Oliva, classe 1990, che vanta nella sua giovane carriera una serie di importanti esperienze nei campionati di serie A1 e A2 in Liguria con la

 
 
Il futuro del basket canturino diviso tra due palasport Stampa
Sabato 26 Luglio 2014

altIl dilemma è tra il nuovo Pianella e l’ipotesi Palazzetto
(a.p.) «In merito alla questione palazzetto, non posso che rimarcare quanto già detto in sede di presentazione del nuovo assetto societario, ossia che la Pallacanestro Cantù ha l’assoluta necessità di avere un palazzetto adeguato alle proprie esigenze ed economicamente sostenibile così come accade per gli altri club di Lega».
Una dichiarazione chiara, quella del presidente della Pallacanestro Cantù Anna Cremascoli, che ieri ha voluto ribadire la posizione della società su un tema diventato

 
 
Cantù, obiettivo derby per l’esordio in campionato Stampa
Venerdì 25 Luglio 2014

0can1Ormai prossimo l’arrivo dell’ala Usa DeQuan Jones nella squadra di basket brianzola
(a.p.) «Pronti via, e subito andiamo a Varese dal Poz, così ci togliamo il dente». «Dai Pino, patteggiamo uno zero a zero? Fuori casa sarebbe un buon risultato». È il divertente scambio di battute tra Stefano Sacripanti, coach dell’Acqua Vitasnella, e Gianmarco Pozzecco, neotecnico della Cimberio, quando ieri mattina nella prestigiosa Sala Buzzati della “Gazzetta dello Sport”, è stato reso noto il calendario del campionato di basket di Serie A Beko 2014-15.
Già, perché il primo

 
 
Giuliano Palma, ciak in musica a Cernobbio Stampa
Domenica 27 Luglio 2014

alt Il festival di Villa Erba
Uno degli ospiti più attesi del Festival Città di Cernobbio, che debutterà il prossimo 30 luglio a Villa Erba con i Motel Connection, è certamente Giuliano Palma (nella foto), che torna sul Lario il 6 agosto per presentare il suo secondo disco solista Old Boy: «Questo lavoro – afferma il musicista milanese – è nato dall’esigenza di uscire da un cliché. Con i Bluebeaters era diventato fastidioso essere spesso inquadrato come uno che faceva cover. Non ho mai amato le cover band o peggio le

 
 
Addio a Renato Giussani, guru dell’alta fedeltà Stampa
Sabato 26 Luglio 2014

altIl progettista di altoparlanti
Dopo una breve malattia, è morto ieri Renato Giussani (foto), 66enne comasco, giornalista (per le riviste “Suono” e “Audioreview”) e progettista di diffusori. Romano di adozione, l’ingegnere ha percorso l’intera epopea italiana dell’hi fi. Infatti è stato, fin dagli anni ’70, uno dei “guru” dell’elettroacustica. Questo mago dell’alta fedeltà ha segnato un’epoca. Doug Sax, il mitico discografico dell’etichetta Sheffield Lab, che ha tra l’altro curato il remastering di molti cd

 
 
Sulla Concordia anche un museo di opere d’arte lariane Stampa
Giovedì 24 Luglio 2014

altLa nave da crociera verso la demolizione
Il cetaceo meccanico ha lasciato ieri l’Isola del Giglio per l’ultimo viaggio. Tra le mille pratiche da evadere durante la demolizione della Concordia, c’è anche da capire il destino delle opere d’arte ospitate sui ponti della nave da crociera, lavori di uno scultore lariano che ha fatto delle balene la sua cifra espressiva. È Nicola Salvatore, che sulla Concordia ha lavorato con artisti affermati come Omar Galliani e Aldo Spoldi. Salvatore, classe 1951, dal 1995 docente a Brera, sulla nave ha lasciato in permanenza dal varo (2006) un ciclo di sculture (foto). Altre opere le ha realizzate il figlio Michelangelo.

 
 
Giro di Lombardia. Martedì sopralluogo per il via alla gara da piazza Cavour Stampa
Sabato 26 Luglio 2014

A Como si lavora per ospitare la partenza del prossimo Giro di Lombardia, classicissima gara di ciclismo. Martedì, l’assessore allo Sport del Comune, Luigi Cavadini, incontrerà gli organizzatori della competizione.

 
 
Como sul mercato. Servono due centrocampisti e un attaccante di rilievo Stampa
Venerdì 25 Luglio 2014

altIl calcio-mercato continua a riservare sorprese per il Calcio Como. Dopo l’arrivo ufficiale di Simone Andrea Ganz, attaccante classe 1993, obiettivo molto ambito della società lariana, ci sono anche mosse in uscita. Ieri ha lasciato il gruppo Andrea Schenetti (nella foto, è il primo a destra durante un’azione), andato al Cittadella; mentre l’attaccante Raffaele Perna è vicino all’Aquila. In questo caso, la trattativa è ancora in corso. C’è stata una richiesta da parte della squadra lariana per Ettore Marchi, attaccante della Pro Vercelli. Ma pare che la squadra non lo lascerà arrivare al Como.

 
 
Nuovo campo di calcio. Così il "Cruyff Court" ricorderà Borgonovo Stampa
Giovedì 24 Luglio 2014

altÈ stato firmato ieri pomeriggio a Palazzo Cernezzi l'accordo decennale per realizzare un campo di calcio in erba sintetica a Como, in via Leoni-via dei Mille. L'impianto si chiamerà "Cruyff Court Stefano Borgonovo" per richiamare le finalità e gli obiettivi delle due fondazioni, promotrici dell'iniziativa: la Johan Cruyff Foundation e la Fondazione Stefano Borgonovo, intitolata al calciatore lariano morto di Sla.

 
 


editoriale_lariana_servizi

libri_editoriale_orizzontale