Aspetta da 15 mesi l'intervento al naso. Il Sant'Anna: "Mancano anestesisti" Stampa
Sabato 22 Novembre 2014

0nasoguarda il video
In lista d’attesa da quindici mesi per un intervento chirurgico al naso, un comasco di 30 anni ancora non sa quando potrà entrare nella sala operatoria dell’ospedale Sant’Antonio Abate di Cantù. «Gli avevano prospettato un’attesa di circa 10 mesi – dice la mamma – ma ancora non abbiamo alcuna informazione certa».

 
 
All'asta il penultimo letto di Mussolini. Si parte da 5mila euro Stampa
Sabato 22 Novembre 2014

0lettomussoliniguarda il video
La branda della caserma della guardia di finanza di Germasino sulla quale dormì Benito Mussolini la notte fra il 27 e il 28 aprile 1945 è all’asta su Ebay

Il proprietario, Renato Chiaroni, ha deciso di vendere il cimelio, attualmente custodito nella casa di famiglia a Gravedona ed Uniti. Il letto era stato donato alla famiglia Chiaroni nel 1963, al momento della dismissione della caserma delle fiamme gialle, dal maresciallo Francesco Nanci, padrino al battesimo di Renato Chiaroni.

 
 
L’operazione “Insubria” contro l’ndrangheta è partita da Cantù Stampa
Sabato 22 Novembre 2014

0carabiniericontrolli2E Bizzozzero su Facebook: Creiamo il deserto intorno ai mafiosi ed ai loro amici; facciamo capire loro che qui non li vogliamo, che questa terra non fa per loro; vadano altrove ad attendere le sentenze dei giudici

L’inchiesta Insubria contro l’ndrangheta nel Comasco che ha portato all’arresto di 38 persone su richiesta della Procura Distrettuale Antimafia, è partita dalla denuncia di un commerciante canturino dell’ottobre del 2011.

 
 
Droga al Setificio, la scoperta è merito di Boss, Caymon, Dana e Haila Stampa
Sabato 22 Novembre 2014

0finanzierisguarda il video
Ecco i particolari dell’operazione delle fiamme gialle che ha portato a cinque denunce e al sequestro di 63 grammi tra hashish e marijuana

I cinque giovani risultano indagati per spaccio di sostanze stupefacenti dalla locale Procura della Repubblica e dalla Procura della Repubblica dei Minorenni di Milano. “Lo spaccio - precisa la Guardia di Finanza in un comunicato stampa – avveniva all’interno dell’istituto verso dei coetanei”.

 
 
Cadorago, rapina al supermercato Stampa
Sabato 22 Novembre 2014

1car3guarda il video
Rapinatore solitario in azione al supermercato In's di Cadorago. All'ora di pranzo, un uomo, a volto scoperto, armato di coltello, ha minacciato la cassiera e si è fatto consegnare il denaro contenuto nella cassa. Al momento della rapina, nel market erano presenti alcuni clienti in attesa del loro turno per pagare la spesa.

 
 
Dalle 13 lungolago riaperto completamente al traffico Stampa
Sabato 22 Novembre 2014

23 11 2014 LUNGOLAGO copiaguarda il video
Il lungolago di Como è stato riaperto completamente al traffico. Il via libera è scattato alle 13 di oggi. Le auto sono così tornate a circolare su entrambe le corsie.

 
 
Como, la giunta al giro di boa. Bilancio di metà mandato ancora con troppi chiaroscuri Stampa
Sabato 22 Novembre 2014

altguarda il video
Politica e città

Martedì 22 maggio 2012, sabato 22 novembre 2014. Due anni e sei mesi. Il classico giro di boa che apre la stagione dei primi bilanci. Tra conferme, rimpianti e qualche rammarico.
Il centrosinistra di Como inizia la fase di atterraggio. Riflette sulle cose fatte e su quelle da fare. Sulle cose annunciate e promesse e su quelle mantenute o accantonate.

 
 
Giovedì sera in consiglio è stata sfiorata la crisi Stampa
Sabato 22 Novembre 2014
Maggioranza in fibrillazione
(da.c.) Centrosinistra a un passo dalla crisi, giovedì sera, in una pausa del consiglio comunale di Palazzo Cernezzi. Approfittando di una sospensione chiesta dalle opposizioni per verificare - assieme ai funzionari della ragioneria - l’ammissibilità di alcuni emendamenti, il sindaco di Como, Mario Lucini, ha convocato i consiglieri della maggioranza per discutere sul voto dell’assestamento di bilancio.
La prima sorpresa è stata la decisione di lasciare fuori dalla porta Eva Cariboni, esponente  
 
Paratie, Beccalossi: «Altri fondi? Lucini chieda conto a Maroni» Stampa
Sabato 22 Novembre 2014
Cantieri in città
L’assessore interviene sul milione e 800mila euro per completare l’opera
Vira dal giallo al nero il caso del milione e 800mila euro necessari per completare le paratie di Como. Giovedì era scoppiata una polemica a distanza tra il sindaco Mario Lucini e i consiglieri regionali Francesco Dotti (Fratelli d’Italia) e Alessandro Fermi (Forza Italia). Dotti, in particolare, aveva accusato Lucini di aver promesso fondi mai stanziati dalla Regione.
«Non vi è traccia del milione e 800mila euro in alcuna delibera di giunta». Secondo il sindaco di Como, invece, quei fondi  
 
Cenetiempo critica i costi elevati per la pavimentazione Stampa
Sabato 22 Novembre 2014
La polemica
(f.bar.) «La cifra è troppo elevata e il caos viabilistico assicurato. Tutto per un’operazione il cui valore è assolutamente da dimostrare. Mi sembra assurdo».
È questo il pensiero di Enrico Cenetiempo, consigliere comunale del Nuovo Centrodestra sul milione di euro stanziato – si è scoperto grazie all’interessamento dello stesso consigliere – per riportare alla luce gli antichi blocchi di pietra e granito che una volta costituivano la pavimentazione del lungolago, da piazza Matteotti  
 
«No alle guardie esterne al Sant’Anna» Stampa
Sabato 22 Novembre 2014
Il direttore amministrativo risponde alla lettera delle Rsu
«La vigilanza interna è un’eccellenza del nostro ospedale e l’azienda non ha alcuna intenzione di esternalizzare il servizio».
Il direttore amministrativo dell’azienda ospedaliera Sant’Anna Salvatore Gioia interviene dopo le polemiche scoppiate in seguito alla protesta di alcuni dei vigilantes che, tramite il sindacato Fsi hanno denunciato «l’impossibilità di garantire la sicurezza in ospedale».
Tramite l’avvocato comasco Maria Cristina Forgione, incaricata appunto dalla sigla  
 
Controlli antidroga ieri mattina al Setificio. Una decina di studenti nella rete della finanza Stampa
Sabato 22 Novembre 2014

altEffettuate anche perquisizioni domiciliari. Lo sconforto del preside
Baschi verdi della guardia di finanza e militari in borghese, con l’aiuto anche dei cani antidroga, hanno effettuato un controllo a tappeto ieri al Setificio di Como.
Un intervento di prevenzione e repressione chiesto dagli stessi dirigenti dell’istituto di via Castelnuovo.

 
 
Sindaci uniti contro la ’ndrangheta Da Cermenate il no alle mafie Stampa
Sabato 22 Novembre 2014
La manifestazione dovrebbe esserci la prima settimana di dicembre
(m.pv.) I sindaci scendono in piazza. E lo fanno per dire no alla malavita organizzata, a quella piovra chiamata ’ndrangheta che sta stritolando i loro territori giorno dopo giorno. Il tam tam è partito proprio nella settimana dello shock, quella dell’operazione “Insubria” che ha portato alla cattura di trentanove affiliati ai locali di Cermenate, Fino Mornasco e Calolziocorte.
«Lo facciamo per riaffermare la legalità contro le mafie», dicono.
L’appuntamento dovrebbe essere fissato  
 
Varesina, avvallamenti e crepe Stampa
Sabato 22 Novembre 2014
Riaperta una seconda corsia sul lungolago
(f.bar.) Situazione confortante, almeno per ora e in attesa delle nevicate, sulla strada provinciale che da Varese porta in città. Buche, lungo i 18 chilometri che da Binago, primo paese del Comasco per chi arriva da Varese, conducono in convalle, se ne incontrano poche e se ne sentono ancor meno sotto gli pneumatici. Buone notizie, dunque, per chi quotidianamente si sposta lungo quest’asse viabilistico.
Esistono però, anche qui, alcuni punti da “maneggiare con cura”, soprattutto quando  
 
Autunno 1987, il capoluogo era assediato dal traffico Ecco come nacque il “girone” intorno al centro storico Stampa
Sabato 22 Novembre 2014

Così l’assessore Frisoni, il comandante della polizia locale Arnaboldi e il sindaco Simone decisero la svolta
I più giovani non lo sanno e qualcuno, tra gli altri, forse se lo è dimenticato, ma il senso unico intorno alla città murata, sul lungolago e in viale Cavallotti non è sempre esistito.
Il “girone”, come fu subito chiamato, nacque infatti nel mese di novembre di ventisette anni fa.

 
 
Quattro anni dopo va a processo per un parcheggio sbagliato Stampa
Venerdì 21 Novembre 2014

0parcheggiodivietoUna storia che ha dell'incredibile, nata nel settembre 2010 si è conclusa ieri mattina in tribunale a Como. Il tutto per un parcheggio sbagliato, che ostruiva l’uscita dal garage di una vicina di casa.

 
 
Riaperto il lungolago, lunedì anche via Pannilani Stampa
Venerdì 21 Novembre 2014

0bixioguarda il video
Il livello del lago continua a scendere e ad oggi sono tornate ad essere transitabili due delle tre corsie. Con la riapertura della seconda carreggiata, il transito lungo il percorso piazza Roma-via Fontana-via Cairoli è tornato ad essere consentito solo agli autorizzati ed è stata ripristinata la zona a traffico limitato.

 
 
Porno natalizio, protesta per la pubblicità hard Stampa
Venerdì 21 Novembre 2014

sito svizzeroguarda il video
Polemica in Comune a Como per un cartellone pubblicitario affisso in città che pubblicizza un sito hard svizzero vietato ai minori di 18 anni. Il consigliere comunale dei 5Stelle Luca Ceruti ha presentato un'interpellanza per chiedere la rimozione del manifesto e l'eventuale sanzione in caso fosserro ravvisate violazioni alle normative.

 
 
Libeskind, gli "Amici di Como" si accollano pure i 100mila euro di Iva Stampa
Venerdì 21 Novembre 2014

1a-libeMa nel centrosinistra nasce un nuovo dissenso interno

Gli “Amici di Como” si accolleranno l’Iva del Monumento a Volta The Life Electric di Daniel Libeskind. Lo ha deciso il consiglio dell’associazione di imprenditori lariani, che ha così voluto mettere in chiaro la totale gratuità dell’opera per la città di Como.
«Abbiamo deciso di sostenere anche questa spesa, che non spettava a noi ma all’amministrazione comunale, per ragioni di trasparenza. Abbiamo voluto sgombrare il campo da interpretazioni errate e da speculazioni su un’opera che è, e deve restare, di una limpidezza assoluta». Così si è espresso ieri il coordinatore degli “Amici di Como”, Daniele Brunati. 

 
 
Valentina, appello di papà Pierangelo alla trasmissione "Chi l'ha visto?" Stampa
Mercoledì 19 Novembre 2014

1a-valentinaLa 16enne manca da casa da quasi un mese

Continuano, purtroppo ancora senza esito positivo, le ricerche di Valentina, la ragazza di 16 anni scomparsa da Como ormai quasi un mese  fa. Le ultime notizie della giovane risalgono infatti al 23 ottobre, quando Valentina non si è presentata all’appuntamento con la mamma che l’aspettava in piazzale Gerbetto, nel quartiere di Como Borghi.

 
 
Cittadella, una tesi di laurea riaccende il dibattito sul futuro Stampa
Giovedì 20 Novembre 2014

altIl destino dell’ex Sant’Anna
Volumi ridotti di un terzo, i piani bassi del monoblocco trasformati in uno spazio aperto, un polo tecnologico, attività pubbliche con funzioni innovative, una stazione di interscambio, sentieri ciclo-pedonali. La tesi di laurea di due architetti comaschi diventa l’occasione per riprogettare l’area di via Napoleona, con una visione futuristica e ampliata della cittadella sanitaria.
Il lavoro è stato presentato ieri al Teatro Sociale in un incontro organizzato da azienda ospedaliera Sant’Anna, Ordine degli architetti e Comitato Cittadella della salute.

 
 
Davide Alogna, intenso “violino solo” Stampa
Venerdì 21 Novembre 2014

altAl Museo d’Arte di Mendrisio
Domenica 23 novembre, alle 10.30, nella Sala Musica del Museo d’Arte di Mendrisio, matinée all’insegna della classica con il celebre violinista Davide Alogna (nella foto). Un viaggio nel repertorio per “violino solo” dal Barocco ai giorni nostri, attraversando le più diverse forme musicali e seguendo l’evoluzione del linguaggio strumentale nell’arco di trecento anni. Partendo dalla Fantasia di Telemann, Alogna toccherà alcuni tra i capolavori più celebri dell’arte violinistica: la Ciaccona dalla Partita BWV 1004 in re minore di Johann Sebastian Bach e i Capricci di Niccolò Paganini. Fino al Tango Etude n.3 di Astor Piazzolla e la Sonata per violino solo op.115 di Sergej Prokof'ev. Di particolare interesse sarà, infine, l’interpretazione di Specchio per violino solo, opera dell’autore contemporaneo americano Paul Glass. Biglietti: 15/20 franchi. Info: 004191.646 66 50.

 
 
Matteo Lanzoni sogna il ritorno nel suo Paese Stampa
Sabato 22 Novembre 2014

altL’albatese “emigrato” in Inghilterra
Una carriera che va avanti in Inghilterra ma che il diretto interessato vorrebbe proseguire nel suo Paese, che è poi l’Italia.
Matteo Lanzoni, classe 1988, è comasco doc, esattamente di Albate, ma da qualche stagione gioca a calcio all’estero.
Attualmente è in forza al Cambridge, nella League Two, che equivale alla serie C2, la quarta serie nazionale tricolore (prima che tutto venisse unificato come Lega Pro).
Oggi con il suo Cambridge Unites, Lanzoni scende in campo in trasferta

 
 
Davide Valsecchi: un’opportunità negli Stati Uniti Stampa
Giovedì 20 Novembre 2014

altDopo che si sono chiuse le porte della F1 l’erbese si prepara per un test in Indycar
(m.mos.) Era, suo malgrado, sparito dai radar dopo che il sogno della Formula 1 era sfumato. Davide Valsecchi, erbese, 27 anni, nel 2012 aveva vinto il Mondiale Gp2 e, dopo un anno da riserva alla Lotus, in questa stagione aveva iniziato a correre nell’International Gt Open, ma il programma si è interrotto anzitempo.
Gli ultimi mesi non lo hanno visto protagonista in pista come avrebbe voluto, anche se c’è una clamorosa e positiva novità. Quindi, dopo un periodo sottotraccia, il campione comasco presto potrebbe trovare un volante prestigioso.

 
 
Bomber Simone Andrea Ganz e la febbre del gol Stampa
Giovedì 20 Novembre 2014

altDagli esordi nell’Ardisci e Spera ai consigli di papà L’attaccante si racconta. «Il sogno? La Nazionale»
«Con la Cremonese volevamo riscattare lo stop di Novara, ma non ne abbiamo avuto la possibilità. Non ci rimane che partire con lo stesso obiettivo lunedì a Bassano». Parole di Simone Andrea Ganz, bomber del Como uno dei più importanti attori della squadra lariana.
«Da qui alla fine di dicembre per noi sarà un tour de force - aggiunge la punta - visto che, oltre a giocare sfide contro altre squadre d’alta classifica, avremo anche gare infrasettimanali, tra la Coppa Italia e il recupero con la Cremonese».

 
 
Regina a pezzi, i rattoppi saltano via. I sindaci: «Siamo conciati male» Stampa
Sabato 22 Novembre 2014

altStrade colabrodo
Valsecchi: «Speriamo nel Giro d’Italia». Tamola: «Un disastro»
(m.d.) Regina di voragini: il gioco di parole è facile, ma corrisponde in pieno alla realtà. La statale n° 340 che corre lungo le sponde del Lario, per poi dividersi a Menaggio e puntare anche verso Lugano, è lastricata di buche. L’Anas si fa vedere, i cantonieri rattoppano le voragini più profonde, ma la pioggia porta via l’asfalto praticamente subito. E per rifare il manto stradale bisogna attendere la bella stagione.
«Qui da noi ci sono vere e proprie voragini, siamo conciati male

 
 
La Colletta Alimentare diventa maggiorenne Stampa
Sabato 22 Novembre 2014
Sarà possibile donare cibo a lunga conservazione in 130 supermercati disseminati in tutta la provincia
Sabato 29 novembre la diciottesima edizione dell’iniziativa di solidarietà
(f.bar.) La Colletta Alimentare è diventata maggiorenne. E per festeggiare la diciottesima edizione di questa giornata dedicata ai più bisognosi, si sono mobilitati veramente in tanti.
L’appuntamento è per sabato 29 novembre quando in 130 punti vendita disseminati in tutta la provincia, dove saranno operativi ben 1.500 volontari, si potrà fare la spesa anche per chi, e sono purtroppo sempre di più, ha reali difficoltà di sopravvivenza quotidiana. L’evento, organizzato dal Banco Alimentare  
 
La Como romana celebra il mito di Augusto Quando la città sapeva essere autorevole Stampa
Sabato 22 Novembre 2014

Fino al 30 novembre al Museo Giovio una mostra racconta i lariani del I secolo d.C.
Como non si dimentica dei suoi antenati illustri. In occasione del bimillenario della morte di Augusto, primo imperatore di Roma, scomparso il 19 agosto del 14 d.C., il museo archeologico “Paolo Giovio” in piazza Medaglie d’Oro ha allestito una mostra che mette in risalto le trasformazioni avvenute nel nostro territorio in epoca augustea, attraverso reperti archeologici provenienti da Como e dai suoi paesi limitrofi.

 
 
Maltempo: danni per dissesto idrogeologico pari a 2 milioni e 450mila euro Stampa
Venerdì 21 Novembre 2014

0detritilagoguarda il video
Interessati Comune e privati. Stime predisposte sulla base dei metri quadri e delle superfici

Due milioni e 450mila euro. Questa la stima dei danni provocati a Como dall’ondata di maltempo che dall’11 al 17 novembre ha colpito la Lombardia, il Piemonte e la Liguria. I tecnici del Comune di Como hanno trasmesso oggi in Regione l’elenco dei danni, pubblici e privati, per dissesto idrogeologico e allagamenti.

 
 
Baby Pit Stop: da Unicef il certificato per gli uffici di via Italia Libera Stampa
Venerdì 21 Novembre 2014

0Pitstop2Si potranno allattare e cambiare i bimbi

E’ stato consegnato questa mattina al vicesindaco Silvia Magni, assessore alle Politiche Educative del Comune di Como, il certificato di Baby Pit Stop riconosciuto da Unicef all’ufficio Nidi di via Italia Libera.

 
 
Largo Borgonovo entro fine 2014 Stampa
Venerdì 21 Novembre 2014

altÈ l’ipotesi per la cerimonia ufficiale davanti al Sinigaglia. Domenica, intanto, l’intitolazione di un campo a Milano
Dopo l’inaugurazione della “Cruyff Court-Stefano Borgonovo” in via dei Mille a Como pochi giorni fa, da domenica prossima ci sarà un nuovo campo dedicato alla memoria del giocatore cresciuto nel Como e scomparso per la Sla nel giugno dello scorso anno.
Proprio alla vigilia del derby fra Milan e Inter, alle 15, sarà intitolato a Borgonovo il terreno di gioco nel parco di via Andrea Verga. La data non è casuale, visto che coincide con la sfida tra nerazzurri e rossoneri. Non va poi dimenticato che a Stefano nel 2008 fu assegnato l’Ambrogino d’Oro, la massima onorificenza della città di Milano.
Un riconoscimento che anche Como gli ha riconosciuto, visto che l’Abbondino d’Oro gli è stato tributato nel 2009.

 
 
Incidente mortale a Turate: disposta l'autopsia Stampa
Giovedì 20 Novembre 2014

1a-turat2-600

 La vittima è un 59enne panettiere

(l.o.) Non sono ancora stati stabiliti i funerali di Marco Foini, il 59enne che mercoledì sera ha perso la vita in un terribile incidente stradale avvenuto a Turate, sulla provinciale che porta a Lomazzo. La salma sarà sottoposta all’esame autoptico, ma prima di poter stabilire la data del rito funebre ci dovrà essere il nulla osta da parte della Procura. Foini abitava a Turate, in un complesso residenziale di recente realizzazione al civico 25 di via Marconi, in pieno centro. Di professione faceva il panettiere: consegne a domicilio per conto di un panificio del paese. 

 
 
Espansione Tv, l’informazione arriva ovunque: «Aumenta l’interazione con i telespettatori» Stampa
Mercoledì 19 Novembre 2014

altguarda il video

Nuovo sito: notizie in primo piano e una newsletter con due lanci quotidiani

Informazione in primo piano, notizie dell’ultima ora, aggiornamenti dal territorio, due newsletter quotidiane per chi vuole essere costantemente informato. Tutto questo, ma non solo, è il nuovo sito di Espansione Tv, on line da ieri.
Una nuova impostazione, più veicolata sull’informazione e non una semplice vetrina della programmazione dell’emittente comasca.
Soltanto l’indirizzo non è cambiato e rimane quello di sempre, che i telespettatori sono abituati a digitare: www.espansionetv.it 

 
 
Lions Club Como Host e università. Premiate le migliori matricole Stampa
Giovedì 20 Novembre 2014

altLunedì la cerimonia
Diciannovesima edizione per la premiazione del Lions Club Como Host, che il prossimo 24 novembre nella Sala Bianca del Sociale, alle ore 20, consegnerà i riconoscimenti ai migliori otto studenti immatricolati ai corsi di laurea magistrale nelle sedi comasche degli atenei (Università dell’Insubria, Politecnico e Conservatorio).
L’associazione ha stanziato 5mila euro che saranno devoluti agli studenti con il migliore rendimento, tenendo anche conto della loro provenienza.

 
 
Il rap di Lady D con il video di Giordano Stampa
Giovedì 20 Novembre 2014

altGrande successo in rete per il clip di “Invito a Cena”
Oltre tremila visualizzazioni in appena cinque giorni. Ha successo su Internet il nuovo videoclip della rapper comasca Lady D (ha oltre 40mila iscritti sulla sua pagina Facebook) dal titolo Invito a cena, girato dal filmaker lariano Davide Giordano, con Marco Melli come assistente di produzione.
Si tratta di una prima anticipazione del nuovo album dell’artista lariana che vede nel videoclip la partecipazione di grandi artisti della scena rap italiana come Primo dei Cor Veleno, Dj Pitch8 e 3D.

 
 
Busilacchi nella giovane Italia. Nel mirino i giochi di Rio 2016 Stampa
Sabato 22 Novembre 2014

altPallanuoto: il centroboa era in vasca contro la Francia
Una Nazionale di pallanuoto imperniata sui giovani, che ha battuto la Francia e che ha avuto tra i suoi portacolori Tommaso Busilacchi, centroboa della Como Nuoto. Nella piscina di Aix en Provence l’Italia si è imposta per 15-9 nella partita valida per la World League, competizione la cui finale andrà in scena dal 23 al 28 giugno prossimi a Bergamo.

 
 
Como-Cremonese, ecco la data del recupero Stampa
Giovedì 20 Novembre 2014

1a-cremrinviataLa Lega Pro ha fissato la data del recupero di Como-Cremonese, la gara non disputata sabato scorso a causa del maltempo, che ha reso il terreno dello stadio Sinigaglia impraticabile. 

 
 


editoriale_lariana_servizi

libri_editoriale_orizzontale