Accordo sull’assessore regionale. A Etv prove di compromesso
Città, Elezioni 2018, Politica, Televisione

Accordo sull’assessore regionale. A Etv prove di compromesso

«Como merita almeno un assessore regionale». L’ha detto il sindaco di Como, Mario Landriscina subito dopo le elezioni, ma è un’ambizione condivisa da tutto il territorio.
Alessandro Fermi (Forza Italia), il consigliere regionale comasco più votato, sembrava in pole position. «Non accadrà – ha detto nei giorni scorsi – ma se dovessi scegliere, vorrei seguire la delega al Turismo e alle Attività produttive».
Il tema è emerso  durante l’ultima puntata di “Nessun Dorma”, il talk show di Espansione Tv in onda ogni venerdì alle 21. In studio i deputati Alessio Butti (Fratelli d’Italia), Eugenio Zoffili (Lega) e Chiara Braga (Partito Democratico) e i consiglieri regionali Angelo Orsenigo (Pd) e Raffaele Erba (Movimento 5 Stelle).
«Se dobbiamo parlare di politica e di qualità della delega dell’assessore, preferirei puntare in alto – ha detto Alessio Butti – In questi anni, senza l’aiuto di un assessore regionale comasco al Turismo, abbiamo fatto comunque grandi risultati. Quindi ritengo si debba puntare a Trasporti e Mobilità».
«Abbiamo serissimi problemi sui peduncoli della Pedemontana, ad esempio, o sull’utilizzo delle ferrovie», ha aggiunto.
«L’onorevole Butti riconosce i problemi di trasporto in Lombardia e su questo tema la Regione deve lavorare. Noi siamo disponibili a lavorare insieme su questo fronte», ha commentato, dal canto suo, Angelo Orsenigo del Partito Democratico.
«Mi auguro che questa frase non venga interpretata come una prova tecnica di larghe intese – ha aggiunto ironicamente Chiara Braga – ma sposo totalmente la considerazione di Butti. Per Como sarebbe un’assunzione di responsabilità avere un assessore regionale alle Infrastrutture e ai Trasporti».
«Abbiamo problemi enormi da gestire, come il completamento della Pedemontana e delle opere connesse. Oltretutto, un assessore che conosce le dinamiche locali eviterebbe tentennamenti su opere come la variante della Tremezzina», ha concluso.
Al di là della delega, resta da capire se a esprimere un (eventuale) assessore comasco debba essere la Lega o Forza Italia. «Io ho chiesto Fabrizio Turba come assessore regionale», ha detto chiaramente Eugenio Zoffili, deputato leghista.

12 marzo 2018

Info Autore

Redazione Corriere di Como

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
settembre: 2018
L M M G V S D
« Ago    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
 Farmacie di turno 

   Ospedali   

   Trasporti   
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto