Grave infortunio sul lavoro questa mattina a Balerna, in Svizzera, a pochi chilometri dal confine. Un 42enne della provincia di Como è in pericolo di vita. Come ha scritto la Polizia Cantonale in un comunicato, l’uomo  stava provvedendo alla manutenzione dei lucernari  di un edificio. Per cause che l’inchiesta dovrà stabilire, una lastra di filocemento è ceduta facendolo precipitare  per circa quattro metri. L’uomo è finito sul pavimento sottostante. Sul posto il Sam (Servizio ambulanza Mendrisiotto) che ha soccorso e trasportato l’operaio in ospedale. “A detta dei medici lo stesso ha riportato ferite gravi tale da metterne in pericolo la vita” spiega ancora la Polizia Cantonale.