Un giovane nigeriano, ospite di una struttura che accoglie richiedenti asilo, è stato ferito durante una rissa mercoledì sera a Cantù, nella zona di via Dante. Il 30enne ha riportato una ferita al volto ed è stato medicato al pronto soccorso.
Sull’episodio indagano gli agenti della polizia locale, intervenuti dopo la segnalazione di alcuni testimoni che hanno notato l’uomo ferito. L’africano non sarebbe stato in grado di dire chi siano i suoi aggressori e neppure il motivo della lite sfociata nella violenza.
L’aggressione è avvenuta attorno alle 21, all’interno del parco di Villa Argenti. L’uomo è stato poi soccorso in via Dante. Dopo le cure del caso al pronto soccorso, il nigeriano è stato dimesso.