Chili di cocaina nell’auto: 68enne di Como arrestato nel porto di Olbia

Il porto di Olbia

Il porto di Olbia Il porto di Olbia

Viaggiava sul traghetto diretto ad Olbia. Sardo di origine, residente a Como, 68 anni pensionato, è stato pizzicato dai carabinieri di Carbonia con nascosta nell’auto droga per un controvalore sul mercato di circa 700 mila euro.

Il blitz degli uomini dell’Arma è scattato oggi alle 8.45, dopo l’attracco in porto del traghetto. L’auto pare fosse stata segnalata in precedenza, così i carabinieri hanno atteso lo sbarco accompagnati dai cani dello squadrone cacciato di Sardegna specializzati nella ricerca dello stupefacente.

E la segnalazione si è rivelata fondata, visto che nel vano della ruota di scorta del bagagliaio posteriore, sotto un apposito pannello, era occultata cocaina per un totale di 5 chili e mezzo. Droga che era divisa in panetti ed era stata avvolta da panni imbevuti di carburante, nel tentativo (vano) di ingannare l’olfatto dei cani.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.