Paolo Frigerio è il nuovo presidente del Club Ciclistico Canturino 1902. Dopo 15 anni, l’ormai ex numero uno Flavio Spinelli ha rassegnato le sue dimissioni. All’unanimità l’assemblea ha quindi nominato Frigerio, già presidente di CentoCantù, l’associazione nata nel 2002 per celebrare il primo centenario di vita della squadra ciclistica e che in tempi recenti ha curato a livello locale l’organizzazione di partenze e arrivi del Giro di Lombardia a Como.
«Sono ovviamente orgoglioso per questa nomina – spiega Paolo Frigerio – Il mio ruolo sarà all’insegna della continuità del buon lavoro che è stato fatto in questi anni sotto ogni profilo».
Il Canturino è impegnato a livello Juniores (ragazzi di età che va dai 16 ai 19 anni). «La prima richiesta che ho fatto agli atleti? Di studiare e andare bene a scuola – conclude il nuovo presidente – Per me è una priorità».