Davide Sentinelli, un gol su rigore ed un penalty sbagliato

Le reti di Molino e Sentinelli regalano il successo al Como che, dopo la deludente gara interna con il Chieri, ritrova la vittoria nella trasferta con il Castellazzo. Nella gara in cui mister Antonio Andreucci è stato espulso per un diverbio con l’Arbitro, i lariani si sono imposti per 2-0. Rete del vantaggio di Daniele Molino al 18′ del primo tempo e raddoppio di Davide Sentinelli su rigore al 42′. Lo stesso Sentinelli al 13′ del secondo tempo ha fallito un secondo penalty.

Grazie a questa affermazione, i lariani salgono a 18 punti, a -8 dalla capolista Gozzano, che è andata a vincere sul terreno dell’OltrepoVoghera. Nel prossimo turno gli azzurri tornano al Sinigaglia per una gara contro un avversario prestigioso. Sulle rive del Lario arrivano infatti i piemontesi del Casale, formazione che più di 100 anni fa, esattamente nel 1914, conquistò uno storico scudetto.

I risultati della decima giornata nel giorne A di serie D. Borgaro-Folgore Caratese 1-1; Borgosesia-Derthona 3-0; Casale-Olginatese 0-0; Castellazzo-Como 0-2; Chieri-Varesina 0-1; Inveruno-Bra 0-0; Oltrepovoghera-Gozzano 0-1; Pavia-Arconatese 1-1; Seregno-Pro Sesto 1-3; Varese-Caronnese 3-3.  La classifica Gozzano 26 punti; Caronnese 24; Pro Sesto 22; Borgosesia 20; Como e Bra 18; OltrepoVoghera 17; Folgore Caratese e Inveruno 15; Varesina 14; Chieri 13; Casale e Varese 11; Pavia 10; Borgaro Torinese 9; Olginatese 8; Arconatese e Seregno 6; Derthona 5; Castellazzo 3