Un direttore per il mercato coperto di Como “che affianchi gli uffici comunali nella gestione ordinaria e faccia da tramite con gli operatori”.
E’ questa la richiesta di Confesercenti, che ha scritto al sindaco Mario Landriscina, all’assessore al Commercio Marco Butti, al consigliere Vittorio Nessi e a tutti i consiglieri e assessori della giunta per sostenere la mozione sulla riqualificazione del mercato coperto presentata proprio dal consigliere Nessi e che verrà discussa lunedì 15 gennaio in Consiglio.

Il direttore di Confesercenti Angelo Basilico vuole “rimarcare il dialogo schietto e proficuo con il sindaco e l’assessore sul tema – si legge in un comunicato diffuso ai media – e per manifestare la disponibilità di Confesercenti ad esprimere, in condiviso e comune accordo con l’amministrazione, un Direttore del mercato coperto che affianchi gli uffici comunali nella gestione ordinaria e faccia da tramite con gli operatori. Avere un responsabile che si occupi a tempo pieno della struttura e conosca in modo approfondito i temi e i problemi da affrontare riteniamo possa essere la strada giusta da percorrere nell’interesse del Comune, degli operatori del mercato e dei cittadini che vi si recano a far compere”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*