Michael Casanova (a sinistra) e Maxi B

Scatta domani a mezzogiorno il countdown per raggiungere le 100 ore di diretta radio senza dormire e tentare di superare il  World Guinness Record della maratona radiofonica più lunga del mondo, in due. On air, 24 ore su 24, da sabato 10 a mercoledì 14 febbraio, saranno i Blues Brothers dell’emittente ticinese radio3i, ovvero il duo composto da Maxi B, rapper “quasi” in pensione, e Michael Casanova, ex star del calcio elvetico. I due dj dovranno superare le 100 ore di diretta. Dovranno essere sempre in coppia e avranno solo 5 minuti di riposo all’ora per dormire, lavarsi e andare in bagno. Lo studio è stato arredato ad hoc con 2 cyclette, una piccola palestra, un divanetto, un frigo, un forno a micro-onde e una Tv.

I Blues Brothers dovranno battere i detentori del record , i belgi Peter Van de Veire ed Eva Daeleman, entrati nella storia del Guinness dei Primati nel 2015. Da allora nessun duo è più riuscito a resistere più a lungo.

A sostenere i Blues Brothers, oltre al pubblico, vi saranno decine di ospiti che interverranno in diretta tra i quali Marco Gazzola, uno dei più famosi Iron Man al mondo con all’attivo innumerevoli vittorie nelle maratone più estenuanti e difficili, Lorenzo Albrici, chef svizzero stellato Michelin che cucinerà in diretta per loro, Paolo Meneguzzi, che ha venduto nella sua carriera oltre 2 milioni di dischi in tutto il mondo, e Kubilay Türkyilmatz, ex attaccante di Bologna, Brescia, Galatasaray e della Nazionale svizzera.

Il giudice ufficiale del World Guinnes Record, Lorenzo Veltri, supervisionerà le performance dei Blues Brothers e decreterà, se verranno superate le 100 ore in diretta, la loro entrata ufficiale nel Guinness dei Primati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*