Tragedia sulle montagne lariane. Due tecnici del Soccorso alpino di Lecco, entrambi esperti alpinisti, sono stati travolti da una valanga sulla Grignetta, nel Lecchese, mentre stavano effettuando un’escursione.  Il distacco di neve e detriti è avvenuto in un canalone poco dopo le 15.  Un terzo alpinista è stato salvato. Imponente la macchina dei soccorsi scattata, con l’impiego di due elicotteri, l’eliambulanza del 118 di Como e quella di Sondrio. Impegnati nelle ricerche gli uomini della XIX delegazione lariana del Soccorso alpino, i vigili del fuoco e le unità cinofile. Le vittime sono Giovanni Giarletta, 37 anni, da poco rientrato sul Lario dopo aver scalato il Cerro Torre in Patagonia, ed Ezio Artusi, 41 anni, entrambi residenti in provincia di Lecco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.