Gay pride a Lugano: la polemica va in scena a “Nessun Dorma”
Città, Cronaca, Società

Gay pride a Lugano: la polemica va in scena a “Nessun Dorma”

Andrea Bambace conduce ogni venerdì sera "Nessun Dorma" Andrea Bambace conduce ogni venerdì sera “Nessun Dorma”

Paladini della famiglia tradizionale da una parte; dall’altra i difensori dei diritti delle persone omosessuali.

Il dibattito, che si preannuncia particolarmente acceso, andrà in scena venerdì sera a Nessun Dorma, sulle frequenze di Etv a partire dalle 21.15  (canale 19 del digitale terrestre).

Il programma condotto da Andrea Bambace metterà a confronto pareri tra loro contrastanti, partendo da una notizia di cronaca di attualità: la prima manifestazione nazionale dedicata all’orgoglio omosessuale nella Svizzera italiana.

Il “Pride 2018”, in programma a Lugano dal 28 maggio al 3 giugno, ha sollevato un vespaio di polemiche oltre confine e anche in Lombardia.

Il pubblico potrà come di consueto intervenire al telefono (031.33.00.655), via WhatsApp (335.7084396) o via mail (nessundorma@espansionetv.it).

16 maggio 2018

Info Autore

Dario Campione

Dario Campione dcampione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
agosto: 2018
L M M G V S D
« Lug    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
 Farmacie di turno 

   Ospedali   

   Trasporti   
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto