Incidenti in occasione della partita fra Como e Varese: nuovi provvedimenti per gli scontri e i momenti di tensione che hanno caratterizzato l’incontro di calcio tra lariani e biancorossi del 14 gennaio scorso. La polizia, grazie all’analisi delle riprese video degli operatori della scientifica aveva già identificato 25 soggetti, tra il gruppo di tifosi lariani responsabili dei disordini. Questi, a distanza di pochi giorni dall’evento, si erano visti notificare provvedimenti di Daspo.
Ora, sono stati emessi altri 4 provvedimenti, di cui due a supporter del Varese. Un Daspo è stato notificato a un 42enne già destinatario di analoghi provvedimenti emessi dalle Questure di Varese ed Alessandria. Daspo di 3 anni ad altri tre tifosi di 34, 26 e 25 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*