Sport

Insieme per Cantù, al via la campagna abbonamenti

Basket maschile – I prezzi rimangono invariati. Coppe europee e derby verranno però giocati lontano dal Pianella
Varata la campagna abbonamenti: le gare principali si disputeranno a Desio
«Insieme per lasciare il segno» è lo slogan scelto dalla Pallacanestro Cantù per lanciare la campagna abbonamenti 2012-13.
Messaggio che vuole diventare un invito ai tifosi e un vero proprio motto per tutto l’ambiente biancoblù in vista della nuova stagione. A lanciarlo è la first lady Anna Cremascoli che dalla sede della Ngc Medical Spa a Novedrate ha presentato la campagna abbonamenti: «Questo slogan vuole testimoniare la nostra volontà di sentirci un gruppo compatto, società
, squadra e tifosi uniti per raggiungere un obiettivo comune: lasciare il segno».
Obiettivi che sul campo si materializzeranno subito: «Supercoppa Italiana e girone di qualificazione all’Eurolega sono i due obiettivi importanti a cui teniamo tantissimo. Non ci sbilanciamo, diciamo solo che li affronteremo per lasciare il segno».
La Supercoppa è però nel mirino dei tifosi dopo la rivoluzione di cui è stata protagonista la Montepaschi Siena. «Come noi anche Siena ha rinnovato molto, e come noi ha molti giocatori prestati alle nazionali per le qualificazioni europee. Speriamo che il 22 settembre per la Supercoppa Siena sia ancora in rodaggio. Da parte nostra la squadra ha iniziato con entusiasmo anche se abbiamo solo pochi titolari. Abbiamo cambiato il roster in maniera maggiore rispetto al passato ma la società ha la stessa identità ed è in questa che vorremmo che i nostri tifosi si identificassero».
Il presidente si coccola il suo pubblico: «Con la crisi che ha colpito anche lo sport, noi stiamo lavorando per trovare nuovi sponsor consapevoli però che il nostro vero main sponsor sono i nostri tifosi. A loro dico quindi: sosteneteci più che potete».
A loro sono dedicati infatti alcuni aspetti importanti della nuova campagna abbonamenti: «Abbiamo mantenuto invariati i prezzi della stagione scorsa in segno di rispetto per i nostri appassionati perché consapevoli del momento economico che il paese sta vivendo». Prezzi bloccati, molte agevolazioni sia in campionato sia in Europa e una conferma importante proprio per la location di coppa. «Anche per la stagione 2012-13 il PalaDesio sarà la nostra casa europea sia se giocheremo l’Eurolega, sia l’Eurocup. In questo secondo caso i nostri abbonati avranno diritto di assistere gratuitamente alla fase a gironi».
Al PalaDesio è legata una grande novità della prossima stagione. «Abbiamo deciso di giocare 4 gare da probabile tutto esaurito, i derby con Milano e Varese, le sfide con Siena e Biella proprio al PalaDesio per poter garantire a oltre 6.000 persone di assistere. Una scelta dettata anche dal test positivo dello scorso anno quando a Desio abbiamo fatto l’esaurito in 2 giorni per la partitissima contro Siena. Per queste quattro partite sarà possibile sottoscrivere un mini abbonamento speciale».
Tra le novità anche la “You Cantù Card”, come spiega l’amministratore delegato Luca Orthman: «Una carta servizi che siamo orgogliosi di promuovere per primi nel settore basket e di cui omaggeremo i nostri abbonati ma che sarà acquistabile da ogni tifoso. Una carta servizi che offrirà agevolazioni per l’acquisto di biglietti online ma anche tante offerte speciali dei nostri sponsor».

Andrea Piccinelli

Nella foto:
Un momento della conferenza stampa di ieri pomeriggio per la presentazione della campagna abbonamenti
22 agosto 2012

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto