Istanza di fallimento per il Casinò di Campione: lunedì l’udienza
Cronaca

Istanza di fallimento per il Casinò di Campione: lunedì l’udienza

Il Casinò di Campione d'Italia Il Casinò di Campione d’Italia

Lunedì sarà il giorno cruciale per il Casinò di Campione d’Italia. In tribunale è infatti fissata l’udienza per discutere l’istanza di fallimento presentata dalla procura di Como a firma del pm Pasquale Addesso e del procuratore capo Nicola Piacente. Una situazione che lo stesso pm aveva definito, nelle motivazioni per chiedere il fallimento, «drammatica e di grave insolvenza».

Tutto era nato da un esposto presentato il 16 febbraio 2016 da quello che all’epoca era un consigliere di minoranza del Comune, e che oggi ne è il sindaco, ovvero Roberto Salmoiraghi. Nello scritto si faceva riferimento al mancato versamento di somme che il Casinò avrebbe dovuto versare al Municipio destinate al pareggio del bilancio.

Le indagini della finanza – che ha anche perquisito gli uffici dei due enti – hanno poi messo al centro dell’attenzione tre delibere di giunta dove veniva modificata la convenzione tra Casinò e Comune con «termini gravemente pregiudizievoli per gli interessi del Comune di Campione».

10 marzo 2018

Info Autore

Mauro

Mauro Peverelli mpeverelli@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
settembre: 2018
L M M G V S D
« Ago    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
 Farmacie di turno 

   Ospedali   

   Trasporti   
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto