Una cena sociale della CdO di Como

Una cena sociale della CdO di Como

Domani alle 20 a Como  ci sarà la presentazione del XXXIX “Meeting” di Rimini in occasione della cena di beneficenza organizzata dalla Compagnia delle Opere di  Como per la costruzione di un asilo a Qaraqosh (Iraq) e al mantenimento di un ospedale in Siria. È “Le forze che cambiano la storia sono le stesse che rendono l’uomo felice” il titolo del XXXIX Meeting per l’amicizia fra i popoli, che verrà presentato all’Oratorio di Albate in  via Marcello Venusti 7 a  Como. Interverranno Lorenzo Franchi, responsabile nazionale dei progetti Tende di AVSI, Eugenio Andreatta, responsabile ufficio stampa Meeting. «Per noi è molto importante intervenire in un contesto come quello di Como», dice Eugenio Andreatta «in cui la CdO ha saputo coinvolgere imprenditori, esponenti del mondo del lavoro, della salute, del sindacato e delle professioni del territorio. Tutti ambiti che quest’anno il Meeting troveranno espressione in tre nuove aree dedicate al lavoro (Mesharea), alla mobilità (Move To Meet) e alla salute (Meeting salute). Sono spazi che intendono costituire momenti di dialogo privilegiato su questi argomenti per offrire punti di riferimento attraverso l’incontro coi protagonisti dei relativi settori». Il meeting si terrà nella Fiera di Rimini da domenica 19 a sabato 25 agosto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.