È arrivato sul grande schermo, e anche nei principali cinema di casa nostra, il film di Alessandro Siani “Mister felicità” uscito il 1° gennaio. Una pellicola subito partita con il botto, visto che nel suo primo giorno ha incassato al botteghino quasi 2 milioni di euro.

Un film che racconta la vicenda di un disoccupato che per caso si ritrova a vestire i panni di “Mister Felicità”, un mental coach motivatore che dovrà ridare la carica, tra gli altri, alla campionessa di pattinaggio Arianna Croft. . Nel cast, oltre a Siani, anche Diego Abatantuono e Carla Signoris. Un’opera  che è stata girata prevalentemente in Alto Adige e nella vicina Svizzera, esattamente a Lugano, con il supporto della Ticino Film Commission. La troupe ha lavorato in centro città a metà settembre nelle zone del centro culturale Lac, di corso Pestalozzi, di viale Cattaneo e di Cornaredo.