Svizzera e calcio

Svizzera e calcio

Il via con una gara di cartello: domenica prossima la Svizzera è infatti attesa dalla gara il Brasile. Per i rossocrociati – che negli scorsi giorni hanno perfezionato la preparazione a Lugano – un esordio probante. Con gli elvetici ci sarà anche il comasco Antonio Manicone, vice del commissario tecnico Vladimir Petkovic.

Vladimir Petkovic, commissario tecnico della Svizzera

Vladimir Petkovic, commissario tecnico della Svizzera

Nella vicina Confederazione – al contrario che in Italia – l’entusiasmo è altissimo per una squadra che potrebbe anche essere la rivelazione del Mondiale russo e che affronterà, oltre al Brasile, Serbia e Costa Rica. In Canton Ticino saranno allestiti maxischermi nei principali centri.

A Lugano è stato Maxischermi per i tifosi elvetici anche predisposto un villaggio dei Mondiali, in piazza Manzoni: non mancheranno momenti di intrattenimento, musicale e animazione; i bar e le proposte di cucina delle sei casette enogastronomiche presenti, che saranno aperte anche nei giorni di riposo dei Mondiali. Grazie alla collaborazione con Estival Jazz (12-14 luglio), le partite verranno proiettate anche durante la manifestazione musicale. Un momento che sarà sicuramente condiviso anche da appassionati di calcio italiani, come già avvenuto in passato.

Antonio Manicone

Antonio Manicone

Altre opportunità a Mendrisio (maxischermo dal 14 giugno al 2 luglio in piazzale alla Valle e dal 3 al 15 luglio in piazzale La Filanda) e a Bellinzona, con la visione dei match inserita nell’ambito della manifestazione BelliEstate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.