Che le notti del 2018 per gli italiani non siano magiche è cosa nota. Agli appassionati azzurri non rimane che guardare le partite degli altri, scordandosi di maxischermi e visioni comunitarie in piazza. A causa della non qualificazione della squadra all’epoca allenata da Giampiero Ventura, le iniziative scarseggiano.

Il Comune di Como si è comunque fatto promotore di una iniziativa, che prevede la visione di quattro match nelle sedi delle società cittadine alla presenza, in alcuni casi, di personaggi noti. Iniziativa di Palazzo Cernezzi, ma di fatto privata, visto che potranno partecipare ospiti selezionati e, al massimo, i soci dei sodalizi coinvolti. Un evento non troppo “popolare”, per così dire, in cui non mancheranno talk show ed esibizioni di giovani atleti.
Ieri la presentazione con gli assessori Marco Galli e Simona Rossotti.

Si parte oggi con Russia-Arabia Saudita (ore 17 allo Yacht Club) con ospiti imprenditori e operatori turistici russi, seguiranno Argentina-Croazia (21 giugno, Canottieri Lario, con Adriano Galliani e Daniele Massaro), la gara dei quarti del 6 luglio alla Como Nuoto e la finalissima del 15 al Tennis Como.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.