Un doppiofondo presente nell'auto

Un doppiofondo presente nell’auto

Sequestro di eroina da parte della guardia di finanza di Como. Nell’auto di tre albanesi e di un italiano, che sono poi stati arrestati, gli uomini delle fiamme gialle hanno rinvenuto oltre 5 chili di stupefacente.

Un sequestro che conferma – purtroppo – il ritorno della pericolosa droga, l’eroina appunto, come già indicavano i trend dell’anno 2017. Dieci i panetti recuperati che erano nascosti all’interno di una borsa.

Sotto sequestro anche un mezzo che sarebbe stato utilizzato dai due spacciatori e nel cui vano motore erano stati ricavati dei doppifondi per nascondere l’eroina. I finanzieri di Como hanno seguito i sospettati per poi fermarli quando erano giunti a Sesto San Giovanni, nei pressi di un centro commerciale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.