Odissea pendolari tra ritardi e treni cancellati
Cronaca, Trasporti e viabilità

Odissea pendolari tra ritardi e treni cancellati

Ritardi e disagi per i viaggiatori Ritardi e disagi per i viaggiatori

Pendolari sempre più in balia dei treni. Anche oggi infatti si sono registrati forti disagi e ritardi per i viaggiatori. E così, in un contesto ferroviario ancora messo a dura prova per le conseguenze della tragedia di Pioltello, si è vissuta l’ennesima giornata di passione con soppressioni e ritardi. Cancellati i treni numero 25201 e 250225: il primo sarebbe dovuto partire da Chiasso alle 6.28 e arrivare a Milano Porta Garibaldi alle 7.20, mentre il secondo convoglio doveva partire dalla stazione di Como San Giovanni per arrivare a Porta Garibaldi alle 8.21. Trenord ha spiegato che i treni non hanno effettuato il servizio per un guasto agli impianti a Milano Porta Garibaldi. Molti i disagi soprattutto perché le soppressioni sono avvenute negli orari di punta. Ritardi anche per i convogli diretti a Como San Giovanni e Chiasso a causa dell’investimento di una persona, avvenuto nei pressi della stazione di Desio: in questo caso i ritardi accumulati sono arrivati a due ore.

13 febbraio 2018

Info Autore

Fabrizio

Fabrizio Barabesi fbarabesi@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
agosto: 2018
L M M G V S D
« Lug    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
 Farmacie di turno 

   Ospedali   

   Trasporti   
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto