Un successo che è anche un po’ comasco. Alex Zanardi ha iniziato in maniera trionfale le Paraolimpiadi di Rio de Janeiro, vincendo l’oro nella cronometro in handbike. Tanti i ringraziamenti da parte dell’ex pilota  di F1 (nella foto, sul podio), che non ha dimenticato gli amici lariani dell’Enervit, la cui equipe lo ha supportato nella preparazione per Rio. «Mi hanno sostenuto e preparato un programma che per un vecchietto come me ha funzionato alla grande» ha detto.