Piovono detriti dal cavalcavia della A9: colpita un’auto

altCalcinacci e anche pezzi di ferro cadono lungo la via: nessun ferito
Dal viadotto dell’autostrada sono caduti calcinacci e anche pezzi di ferro.
Una pioggia pericolosissima che ha finito con il colpire e danneggiare un’auto che era parcheggiata sotto al ponte della A9 senza tuttavia ferire alcuna persona. Si è sfiorato il peggio ieri mattina lungo la via per San Fermo nel territorio del comune di Como.
Dal viadotto dell’autostrada che conduce a Chiasso, si sono staccati dei pezzi di calcestruzzo e anche alcune sbarre di ferro che sono piovute pericolosamente

lungo la via sottostante, interessando anche la sede stradale. Per fortuna non è stato colpito alcun veicolo in transito, bensì solo una vettura che era parcheggiata.
Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco e la polizia locale di Como che hanno pensato a ripulire la strada dai detriti.
Operazione che ha reso necessario il restringimento di una delle due carreggiate, quella che conduce a San Fermo.
L’area interessata è stata invece delimitata per evitare nuovi problemi in attesa dei lavori di sistemazione della parte interessata. Non è escluso che la “pioggia” di detriti dal viadotto possa essere stata causata dalle intense piogge delle scorse ore.
Tutto comunque, per fortuna, si è risolto senza feriti.

M.Pv.

Nella foto:
Una delle sbarre di ferro cadute dal cavalcavia della A9 lungo la strada sottostante (foto Fkd)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.