Rischio forti temporali in provincia di Como in questo fine settimana. La Sala operativa della Protezione civile della Regione Lombardia ha emesso una comunicazione di moderata criticità a partire dalla serata di oggi, sabato 5 agosto, fino a lunedì  7 agosto.  Le precipitazioni coinvolgeranno dapprima i settori nordoccidentali della Lombardia sin dalla tarda serata odierna, si estenderanno nella notte a tutto l’arco alpino e prealpino e nella mattinata di domani anche ai settori pianeggianti occidentali. Nella seconda parte della giornata di domenica aumenterà l’instabilità anche sui settori centro orientali delle Prealpi e della pianura, con precipitazioni temporalesche che dureranno fino al tardo pomeriggio, dopo di che cesseranno ovunque, fatta salva la bassa pianura orientale e l’alto Garda dove saranno possibili residuali rovesci.

In base a queste previsioni, si prevede dunque “Codice arancione” (moderata criticita’) per temporali forti sulle zone omogenee IM-01 (Valchiavenna, provincia Sondrio), IM-02 (Media-bassa Valtellina, provincia Sondrio), IM-03 (Alta Valtellina, provincia Sondrio), IM-04 (Laghi e Prealpi varesine, provincia Varese), IM-05 (Lario e Prealpi occidentali, province Como e Lecco), IM-06 (Orobie bergamasche, provincia Bergamo), IM-07 (Valcamonica, province Bergamo e Brescia), IM-08 (Laghi e Prealpi orientali, province Bergamo e Brescia), IM-09 (Nodo idraulico di Milano, province Como, Lecco, Monza Brianza, Milano e Varese),IM-10 (Pianura centrale, province Bergamo, Cremona, Lecco, Lodi, Monza e Brianza e Milano), IM-11 (Alta pianura orientale, province Bergamo, Brescia, Cremona e Mantova).

Tag: