Selfie comasco per Roberto Saviano. In attesa della serata come ospite al Teatro Sociale, lo scrittore napoletano  si è immortalato con il Lago di Como alle spalle. Ecco la riflessione che ha proposto sulla sua pagina Facebook come commento a questa immagine.

“E dietro una tenda appare il lago di Como…
Questa sera alle ore 21 sarò al Teatro Sociale di Como per ricevere il Raymond Chandler Award. Nella tradizione del Premio Chandler, “lo scrittore premiato è un narratore della realtà e un creatore di emozioni, un visionario che si nutre della speranza di sradicare il male descrivendolo”. Mi ci riconosco: credo che raccontare il male sia un passo necessario per conoscere e dunque trasformare. Non sono promotore del nero, della schifezza, di cio’ che non va: il mio mestiere è rompere la coltre di omertà che ci piace porvi sopra. Nel silenzio sta l’errore, nella parola sta la cura, nella lettura la somministrazione”.