Una vista di Cernobbio e della Riva

Una vista di Cernobbio e della Riva

Avevano finito la scuola e stavano tornando a casa. Prima però si erano fermati in Riva a Cernobbio, appoggiando gli zaini per terra. Un uomo di 44 anni originario dello Sry Lanka, che transitava nella stessa zona, ha però approfittato di un attimo di distrazione si è impossessato degli zaini, di un telefono cellulare e anche di due portafogli. Il fatto risale al 7 giugno.

L’uomo, visto da un passante, è stato segnalato ai carabinieri della stazione di Cernobbio e ai colleghi del Norm di Como che hanno avviato una indagine lampo risalendo al responsabile e recuperando le refurtiva. Il 44enne – residente in paese e impiegato come collaboratore domestico – è stato denunciato per furto con destrezza.

This article has 1 commento

  1. Io sono una compagna degli studenti e mi ero appena avviata verso casa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.