Sconto benzina e tessere azzurre: risolto il problema tecnico

carta scontoProblemi tecnici risolti. Gli automobilisti possono usufruire dello sconto benzina anche con le nuove tessere sanitarie azzurre che hanno sostituito quelle gialle.
L’aggiornamento dei pos per la lettura delle carte è stato ultimato e tutti i cittadini comaschi che usufruiscono del bonus possono tranquillamente utilizzarle e tornare a fare il pieno a prezzi ridotti.

Qualche mese fa le prime segnalazioni, la carta non veniva riconosciuta dagli appositi lettori bloccando di fatto l’operazione. Un problema che ha messo in difficoltà sia i gestori che gli automobilisti.

Il sistema intanto continuerà a funzionerà anche con le tessere vecchie non ancora scadute

“Il disservizio aveva mandato in crisi il sistema e gli utenti – ha detto il Consigliere Segretario di regione Lombardia, la comasca Daniela Maroni – si è trattato di un problema non legato alla volontà di Regione Lombardia, ma ad una questione puramente tecnica. Oggi tutto è tornato alla normalità. Come avevo spiegato – aggiunge – ci siamo trovati di fronte a una incompatibilità fra le nuove carte prodotte e distribuite dal fornitore del Ministero dell’Economia e delle Finanze e alcuni dispositivi POS”.

“Ora tutto funziona regolarmente”. Rassicura infine Maroni.

Tratto da Espansione TV

Articoli correlati