La classifica dei momenti indimenticabili
Un 2014 che ha vissuto momenti esaltanti sotto ogni profilo: una serie di successi prestigiosi da parte di atleti e squadre comasche, e con manifestazioni che hanno riscosso successo di pubblico o che hanno avuto un grande significato, su tutti l’inaugurazione della “Cruyff Court”, dedicata a Stefano Borgonovo. Il Lario ancora una volta si è confermato un punto di riferimento nell’ospitare eventi di carattere sportivo.
E poi non vanno dimenticati i campioni che si sono fatti onore nelle

più prestigiose gare internazionali. Ci sono stati gesti di rilievo e nomine importanti, come quella di Carlo Tavecchio alla presidenza della Figc.
Un mix che alla fine rende anche questo anno decisamente positivo: momenti indimenticabili con la classifica di quelli che, a nostro giudizio, meritano più di tutti.

Massimo Moscardi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*