Rapina, nel pomeriggio di oggi, a poca distanza dal confine fra Italia e Svizzera. A Ligornetto, in via Cantinetta presso un distributore con annesso negozio è avvenuta una rapina. Un individuo a viso coperto, armato con arma bianca, è entrato nel negozio ed ha minacciato una dipendente facendosi consegnare i soldi della cassa. L’uomo è fuggito con il bottino a bordo di uno scooter con targhe italiane in direzione del confine, fa sapere la Polizia cantonale. Non vi sono stati feriti.  Le ricerche subito intraprese non hanno dato, per ora, esito positivo. Connotati del rapinatore: uomo, 165/170 cm di altezza, corporatura normale. Vestiva giacca grigia scura o nera, casco nero.