Il Tavolo della Competitività

Il Tavolo della Competitività

La variante della Tremezzina arriva al Tavolo della Competitività. Questa mattina infatti, alle Serre di Villa del Grumello, le organizzazioni e le istituzioni rappresentative della realtà economico-produttiva, sociale e politica del territorio comasco hanno fatto il punto della situazione. E all’ordine del giorno c’era «questa infrastruttura vitale per il territorio. Siamo veramente arrivati a un passo – spiega Annarita Polacchini, coordinatrice del Tavolo per la competitività e lo sviluppo – L’ingegner Bruno Tarantola (dirigente del settore Viabilità della Provincia di Como), ci ha spiegato i dettagli tecnici sottolineando come ormai la fase approvativa sia a un passo dalla conclusione. Abbiamo fatto il punto della situazione sull’iter da parte della Sopraintendenza e della Conferenza dei Servizi». Il Tavolo della Competitività si è poi concentrato su altri temi, magari poco conosciuti ma importanti per i territori toccati come le piene del Lura e le opere connesse per evitare che creino problemi.
«Sono state realizzate già due vasche di laminazione all’interno del parco del Lura, una terza deve essere fatta da Pedemontana ma al momento non è ancora stato fatto il progetto esecutivo e non esiste il finanziamento», spiega la Polacchini. Infine un riferimento agli imminenti «Stati Generali del Lago che si faranno il 19 giugno a Villa Erba. Sarà l’occasione per parlare del Patto per il lago che consiste nel rinnovato impegno da parte di tutti i sottoscrittori del vecchio patto per la nautica per valorizzare e salvaguardare il patrimonio lago nella sua interezza», conclude sempre Annarita Polacchini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.