Teheran, grand hotel Made in Como: è firmato dall’architetto Paolo Albano
Economia, Territorio

Teheran, grand hotel Made in Como: è firmato dall’architetto Paolo Albano

Sarà made in Como una delle costruzione più avveniristiche e attese del nuovo millennio, l’hotel 5 stelle plus “The Spiral”, una torre alta 140 metri in grado di fare ombra a qualsiasi palazzo di Lahijan, in Iran. Il progetto della nuova struttura ricettiva sul Mar Caspio che vuole fare invidia ai colossi di Dubai nasce infatti dalla matita dell’architetto calabrese, ma comasco d’adozione Paolo Albano. Studio in centro Como, 45 anni e un’eclettica carriera di architetto e designer, Albano si è laureato al Politecnico di Milano e ha ottenuto fin da giovanissimo una serie di riconoscimenti nazionali e internazionali. Tra le sue esperienze europee e mondiali, alcuni lavori a Londra in Congo e in Ghana, mentre in città viene ricordato anche per aver realizzato il “Monumento al Mito” dedicato alla fabbrica fermodellistica Rivarossi ed al suo fondatore Alessandro Rossi.

Tornando a “The Spiral” realizzato con la forma di tre cilindri, avrà 60mila metri quadrati di superficie complessiva, 350 posti auto, 260 camere, 8 ristoranti, 4 caffè shops, 2 teatri e cinema, 1 palestra su 3 piani, 1 piscina top flat e, naturalmente, un eliporto. Lahijan si trova nel cuore del Gilan, non lontano da Teheran e a poche ore dalla città sacra di Qom. Si tratta di un chiaro tentativo per il Paese mediorientale di aprirsi al turismo internazionale.

«Con l’Iran condividiamo il gusto per l’armonia delle forme e le composizioni cromatiche, frutto di una storia millenaria testimoniata dalla presenza di 17 siti Unesco», ha spiegato Paolo Albano a “Repubblica”. L’Iran ha in mente di stupire. «Consapevoli e orgogliosi dell’immenso patrimonio che hanno», continua Paolo Albano, «gli iraniani sono impazienti di mostrarlo al mondo, per questo le infrastrutture per il turismo si stanno sviluppando con una rapidità sorprendente». «Per gli italiani, in particolare, c’è grande ammirazione. Apprezzano lo stile, l’originalità e l’eleganza, e sanno riconoscerle» ha aggiunto.

6 Febbraio 2017

Info Autore

Redazione Corriere di Como

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Archivio
Dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto