“Tentativo di truccare le partite”: la denuncia dei giocatori del Chiasso
Cronaca, Sport

“Tentativo di truccare le partite”: la denuncia dei giocatori del Chiasso

Il Chiasso denuncia un tentativo di coimbine Il Chiasso denuncia un tentativo di combine

La dirigenza del Chiasso, squadra che milita nella serie B svizzera, ha denunciato alla magistratura ordinaria e ai vertici della Swiss Football League un tentativo di combine. La notizia è stata resa nota con un comunicato pubblicato sul sito Internet della società.

Stando a quanto confermato dal club in una nota, nei giorni scorsi alcuni calciatori sono stati avvicinati da persone che hanno proposto loro di aggiustare alcune gare di campionato.

Intervistato da un sito online ticinese, il direttore generale del Chiasso Nicola Bigotti ha dettagliato meglio l’episodio spiegando che “un soggetto ha avvicinato un giocatore chiedendogli e proponendogli di manipolare alcune partite. Ovviamente il calciatore ne ha parlato coi compagni per denunciare il fatto ed ha segnalato subito alla Swiss Football League attraverso i sistemi preposti. Successivamente, un altro giocatore del Chiasso è stato contattato tramite messaggio, qualcuno ha cercato di prendere informazioni sulla squadra da gente che lavora allo stadio. I ragazzi oggi sono venuti a parlare con me e non abbiamo esitato a denunciare i fatti al ministero pubblico perché ritengo che queste persone vadano cancellate dal calcio”.

 

8 febbraio 2018

Info Autore

Dario Campione

Dario Campione dcampione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
ottobre: 2018
L M M G V S D
« Set    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
 Farmacie di turno 

   Ospedali   

   Trasporti   
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto