Un nuovo acquisto per il Como di mister Antonio Andreucci; un giocatore che domenica potrebbe anche scendere in campo nella partita contro il Varese. Oggi a Ponte Lambro è atteso con il gruppo degli azzurri il centrocampista Davide Buono.
Classe 1991, pugliese di Trani, cresciuto nel vivaio della Roma, Buono ha appena rescisso il contratto dal Francavilla. Un giocatore che aveva anche proposte dalla serie C, ma che la società lariana ha convinto a scendere in D. Un uomo di esperienza (ha giocato anche in Romania) che potrà dare solidità al centrocampo; per la concomitante squalifica di Daniele Molino, non è da escludere un suo utilizzo nel delicato derby di domenica.
Una gara che vale doppio, dopo la brutta sconfitta rimediata nell’ultimo turno a Sesto San Giovanni. Ma, al di là della non buona prestazione dei lariani, preoccupa soprattutto la classifica. Le due capolista Gozzano e Caronnese ha vinto e ora hanno 8 punti di vantaggio sui lariani, terzi in graduatoria.
Vero è che quella con il Varese è la seconda giornata del girone di ritorno e alla fine manca molto, ma allo stesso tempo gli azzurri non possono più permettersi di perdere colpi.
Nella settimana che ha preceduto la gara di Sesto San Giovanni un buon gruppo di lariani aveva avuto problemi a causa dell’influenza; un problema che in questi giorni ha riguardato Manuel Cicconi e Daniel Bradaschia. Le loro condizioni in vista del match sono da valutare.
«Ho visto un buono spirito e una gran voglia di rivalsa – commenta Ninni Corda, consulente tecnico del Como 1907 – E ci mancherebbe altro, visto che domenica scorsa la squadra ha offerto una prestazione inguardabile. Per tanti motivi è necessario vincere domenica nel derby con il Varese».
I biglietti per l’incontro con i biancorossi sono acquistabili nella segreteria della sede (stadio Sinigaglia) dalle ore 9.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 17.30.
Per la formazione lariana si annunciano giorni intensi. Una volta archiviata la sfida con i biancorossi, la squadra dovrà concentrarsi sulla gara esterna contro l’Arconatese. Un match che sarà disputato il 17 gennaio a Inveruno (ore 14.30).
Massimo Moscardi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*