Coltiva droga in casa, arrestato un giovane di Rovello Porro

La droga e il denaro sequestrati dai carabinieri a Rovello Porro La droga e il denaro sequestrati dai carabinieri a Rovello Porro

Un giovane di 27 anni di Rovello Porro è stato arrestato dai carabinieri di Turate per produzione e spaccio di stupefacenti. I militari dell’Arma sospettavano da tempo dell’uomo. Aiutati dall’unità cinofila della guardia di finanza di Ponte Chiasso, hanno fatto una perquisizione nell’abitazione dell’uomo, trovato in possesso di circa 600 grammi di marijuana già confezionata. Nel garage, i militari hanno scoperto poi una serra artigianale con trenta piante di droga, materiale per il confezionamento e bilancini di precisione. Nascosti in casa, lo spacciatore aveva 6mila euro che lo stesso 27enne ha ammesso di aver ricavato dalla vendita dell’ultimo “raccolto”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.