Mese: Marzo 2013

Invito a rimboccarsi le maniche

Impegno minimo contro il degrado Cartacce ovunque, buche, sporcizia. Va bene che sta finendo l’inverno e che c’è la crisi, ma l’amore per il territorio comincia appena fuori dal proprio…

Leggi tutto

Una paura assurda demonizza gli italiani

Non esiste un’Isola Ticino La globalizzazione c’è. Crea disagio e paure. Negli scorsi anni, alcune importanti sicurezze dei ticinesi sono venute meno: la prosperità diffusa e un lavoro garantito e…

Leggi tutto

Lo sguardo paterno di Papa Francesco

Una partita anche sociale e culturale “Siate servitori della struttura umana”! Con questo imperativo tanto indispensabile, si è aperto il solenne pontificato di Papa Francesco, un forte invito verso la…

Leggi tutto

Il mal di scuola irreversibile e i miasmi del sottosuolo pedagogico

La nostra scuola soffre di un male che sembra irreversibile e la porterà presto allo stato di coma pedagogico. Diversi sintomi indicano chiaramente questa sofferenza.In un liceo milanese il preside…

Leggi tutto

IL SOGNO CHE I PARLAMENTARI SI AUTOCONVOCHINO RISOLVENDO I PROBLEMI IN NOME DEL BENE COMUNE

Risponde Agostino Clerici Il presidente di Confindustria Giorgio Squinzi, in una recente dichiarazione shock, ha sostanzialmente affermato che abbiamo toccato il fondo e le speranze di una ripresa – soprattutto…

Leggi tutto

La Pasqua amara del turismo: sul Lario sembra Quaresima

Al palo il mercato delle vacanze: agenzie in debito d’ossigenoAgenzie di viaggio al palo. I comaschi sono rimasti a casa. La Pasqua 2013 «è saltata completamente», dice Giorgio Mariani dell’agenzia…

Leggi tutto

«Alberghi, poco brillanti i primi mesi del 2013»

Marketing territorialeLa salvezza, ancora una volta, arriva dall’estero. Se infatti i comaschi sono rimasti a casa e gli italiani, con le tasche sempre più vuote a causa della crisi economica,…

Leggi tutto

Assalto alla gioielleria, violenza e terrore in pieno centro

Rapina in via Dottesio fallita grazie alle titolari che hanno azionato l’allarmeEntrati come due normali clienti, in pieno giorno e a viso scoperto, due rapinatori hanno tentato un colpo in…

Leggi tutto

La preoccupazione di commercianti e residenti «È finita bene, ma ci vorrebbero più controlli»

Le testimonianze a “caldo”(a.cam.) Le auto della polizia e l’ambulanza ferme davanti alla gioielleria Zappa, in via Dottesio, hanno attirato l’attenzione di commercianti e residenti del quartiere. Molti si sono…

Leggi tutto

«Ho sentito gridare aiuto e sono corso in cortile»

Il racconto del vicino(a.cam.) «Aiuto, aiuto. C’è una rapina». Ieri mattina, Battista Levi era nel suo appartamento, in via Dottesio, al civico 24. Poco dopo le 10, all’improvviso, ha sentito…

Leggi tutto