Mese: Settembre 2016

Chiude via Badone, traffico a rischio. Ultimo atto per il nuovo quartiere di Camerlata

Scatta oggi la rivoluzione viabilistica nell’area di Camerlata per la chiusura di via Badone che sarà attiva fino al 10 settembre. Il provvedimento è legato alla posa del ponte pedonale…

Leggi tutto

Migranti, Renzi: “Como non è come Ventimiglia”. E oggi arriva Alfano

© AKAstudio-collective «Il presidente del Consiglio Renzi è perfettamente cosciente della situazione dei migranti di Como. Ha fatto anche accenno all’emergenza dei rifugiati nel corso della sua relazione». Il sindaco…

Leggi tutto

Scuola di via Sinigaglia, lavori assegnati in gennaio, ma il cantiere apre lunedì

Edilizia scolastica in città, lavori che si chiudono e altri che si aprono proprio in corrispondenza con l’inizio delle lezioni, nonostante la gara d’appalto sia stata assegnata da mesi. Sono…

Leggi tutto

Operazione antidroga in Valle Intelvi: 14 denunciati

Marijuana, hashish, cocaina e flaconi di medicinali proibiti. E’ il bilancio di una maxi-operazione antidroga effettuata dai carabinieri in Val d’Intelvi, oltre che nel Milanese, conclusa con la denuncia a…

Leggi tutto

Oggi Renzi a Cernobbio per l’Ambrosetti. Sul tavolo anche il problema migranti

Non è un Ambrosetti qualsiasi quello che si apre oggi a Villa D’Este di Cernobbio, a poche centinaia di metri dal confine con la Svizzera e dalla stazione di Como…

Leggi tutto

Già imbrattate le fontane di piazza Grimoldi

© Simone Milanta A un mese e dieci giorni dalla sua inaugurazione i vandali hanno già sfregiato le fontane della nuova piazza Grimoldi. Una serie di scritte e firme tracciate…

Leggi tutto

Tenta l’espatrio con documenti falsi, arrestata giovane somala

La Questura di Como Nell’ambito dell’emergenza migratoria al confine italo-svizzero di Como, una 20enne somala che tentava di raggiungere la Germania è stata arrestata dalla polizia per possesso di documenti falsi. E’…

Leggi tutto

Fermata parlamentare ticinese, cercava di fare “passare” quattro migranti

© A.Nassa Il Ministero pubblico, la Polizia cantonale e le Guardie di confine hanno fermato Lisa Bosia Mirra, 43enne granconsigliera domiciliata nel Mendrisiotto. Era al volante di un’auto con targhe ticinesi, seguita…

Leggi tutto