Il Como del dopo Nicastro: Felleca, Verga e Garau al ponte di comando
Città, Sport

Il Como del dopo Nicastro: Felleca, Verga e Garau al ponte di comando

Lunedì, oltre all’inizio del raduno del Como 1907, sarà una giornata rilevante sul fronte societario. I soci del club si incontreranno per definire completamente la richiesta di ripescaggio. Ci sarà anche l’attuale presidente Massimo Nicastro che, come è noto, ha annunciato nei giorni scorsi l’intenzione di passare la mano, ma che manterrà comunque gli impegni presi in questa fase di presentazione di documentazione e di garanzie economiche.
Un Nicastro dimissionario, con un nuovo organigramma che è quasi completamente definito. Roberto Felleca diventerà presidente del Como 1907 e avrà come vice l’imprenditore lariano Stefano Verga. Nel ruolo di amministratore delegato ci sarà il cagliaritano Enrico Maria Garau, che con Felleca condivide una lunga amicizia e la militanza calcistica. I due, infatti, qualche anno fa giocavano assieme a calcio nei campionati dilettantistici sardi. A Nico Bisazza andrà la gestione del settore giovanile e presto sarà ufficializzato il nome dell’addetto al marketing. Da valutare, o meno, l’inserimento della figura del direttore generale.
Proprio il nuovo amministratore delegato, Enrico Garau, riguardo alla situazione economica del club, argomento che tiene banco in questi giorni, spiega: «Mi sento di tranquillizzare i tifosi – spiega – Lo scorso anno questo club fu una start-up, con importanti investimenti per ricominciare dopo il fallimento. Il bilancio non può essere positivo, ma si tratta di un rosso assolutamente gestibile e su cui i soci stanno intervenendo. La situazione è sotto controllo».

«Del resto – aggiunge Garau, nella foto sopra – io stesso mi descrivo come un amministratore delegato che prima di tutto è molto attento ai conti e alle voci di spesa; nessun aspetto è stato e sarà sottovalutato in vista di questo ripescaggio, che tutti auspichiamo e nella gestione del club per i prossimi anni».
C’è infatti un aspetto che il 51enne commercialista cagliaritano vuole sottolineare. «Roberto Felleca, oltre ad essere molto appassionato è un imprenditore che nella sua carriera ha collaborato con aziende di rilievo internazionale e non ha mai lasciato nulla al caso – conclude – Ogni suo progetto è sempre stato strutturale, destinato a durare nel tempo. E il discorso vale anche per il Como 1907».

21 luglio 2018

Info Autore

Redazione Corriere di Como

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
ottobre: 2018
L M M G V S D
« Set    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
 Farmacie di turno 

   Ospedali   

   Trasporti   
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto