Traffico caos a Como e a Laglio, sulla Regina, a causa dei cantieri

La coda che si è formata oggi sulla statale Regina a causa del cantiere di Laglio
La coda che si è formata oggi sulla statale Regina a causa del cantiere di Laglio

Traffico a rilento e code, questa mattina, in città e sulla Statale Regina.

Nel capoluogo, come annunciato, è scattato il senso unico in via Nino Bixio per i lavori di asfaltatura dopo la posa della fibra ottica. Inevitabili le conseguenze sulla viabilità, anche se la circolazione non è andata in tilt per la saggezza di molti automobilisti che hanno scelto percorsi alternativi.

Indubbiamente, ha avuto peso anche il fatto che il numero di veicoli in circolazione in questa fine luglio fosse inferiore rispetto al solito.

Il senso unico rimarrà in via Bixio fino a sabato. E non sono mancate, come sempre, le polemiche. Barbara Cereghetti, segretaria del Circolo Pd di Como Nord, è tornata a insistere sulle scelte a suo avviso assurde compiute dal Comune. «In totale serviranno 8 giorni e 4 notti per asfaltare un tratto di strada di circa 1,5 km – ha scritto in un comunicato stampa Cereghetti – Mi auguro che perlomeno l’asfalto duri qualche anno».

Spostandosi dal capoluogo, sempre oggi ha creato problemi al traffico anche il cantiere di Laglio, sulla Regina. In direzione Nord, attorno alle 10.40, si è formata una coda di 2 km che si è esaurita poi solo in tarda mattinata.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.