“2084”, Gianni Clerici si ispira a Orwell

Gianni Clerici romanzo copertina

Con un nuovo romanzo edito da Baldini+Castoldi dal titolo “2084. La dittatura delle donne” lo scrittore e giornalista comasco Gianni Clerici, celebre per le sue cronache di tennis e prossimo ai novant’anni che festeggerà il 24 luglio, sfida George Orwell e il suo celebre “1984”. Un libro che nasce da lontano, progettato sei anni fa e scritto tutto nella sua casa di Como, prima della pandemia. Nel libro Clerici immagina che nel 2084 le donne vadano al potere e invece del Grande Fratello di orwelliana memoria ci sia una macchina, mentre gli uomini sono destinati alle mansioni più umili e i rapporti fra i sessi sono banditi. Ma sarà un padre a scompaginare il nuovo ordine mondiale.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.