Luca Polacchi nuovo coach della Como Nuoto al posto di Paolo Venturelli

Luca Polacchi

Luca Polacchi è il nuovo allenatore della Como Nuoto e avrà anche la responsabilità di tutto il settore giovanile della pallanuoto maschile. Lo ha comunicato il club di viale Geno. Polacchi sostituisce Paolo Venturelli, congedato dopo i recenti non buoni risultati della squadra di serie A2 di pallanuoto.

Nato a Solbiate Olona (Varese) nel 1982, Polacchi ha giocato nel Busto Nuoto, poi nel Nuoto Club Monza e nella Pallanuoto Milano dove ha iniziato la sua carriera di allenatore nella categoria Master. La sua esperienza in panchina si è maturata poi nei settori giovanili dell’Osio e dell’Amga Legnano e poi nella prima squadra. Successivamente è andato a Novara dove, oltre alle giovanili, ha guidato la prima squadra fino alla promozione in C. Con gli Under 15 e 17 novaresi ha conquistato le finali nazionali per la prima volta nella storia del club piemontese. Dopo l’esperienza quadriennale in Piemonte è approdato alla Metanopoli Sport Asd che ha condotto lo scorso anno alla promozione in serie B.

Il nuovo coach da stasera dirigerà gli allenamenti della prima squadra, mentre da domani inizierà il suo lavoro anche con il settore giovanile assieme allo staff tecnico, confermato.

“Sono contentissimo di poter guidare la prima squadra di quella che, fin da quando ero piccolo, è stata la squadra del mio cuore. Per motivi lavorativi e di vita privata, da qualche tempo, Como è una città che frequento quotidianamente. Ciò che mi piacerebbe maggiormente fare è un lavoro trasversale che porti ad un incremento di qualità ed entusiasmo sia sui senior che sul settore giovanile, su cui lavorerò in modo attento grazie alla collaborazione massima ed il confronto con tutti gli allenatori. Serve il 150 percento di tutti noi per arrivare al livello a cui questa società merita di stare. E’ un sogno a cui era impossibile rinunciare, ma ora è arrivato il momento di costruire qualcosa di importante insieme”

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.