Ultima gara della stagione 2019: domani a Lurago d’Erba il Cross della Vigilia

Cross della Vigilia 2018

La stagione del ciclismo sul Lario si chiude domani a Lurago d’Erba. Il paese della Brianza ospita infatti il tradizionale “Cross della Vigilia”, manifestazione di ciclocross che ogni anno richiama nel comasco centinaia di ciclisti e appassionati dello sport del pedale.
La gara viene organizzata nel paese brianzolo da oltre due decenni: quella del 2019 sarà l’edizione numero 24. In un tracciato disegnato nella zona delle scuole, si sfideranno tutte le categorie, maschili e femminili.
Organizzazione a cura della società Smo – con in testa Paolo Pioselli e Fabio Perego – che ha ricevuto il testimone da Giovanni Bartesaghi, scomparso nel 2017. Sarà, purtroppo, anche un evento in cui non mancheranno momenti di ricordo, visti i recenti lutti che hanno colpito il ciclismo. Prima del via sarà osservato un minuto di silenzio in memoria di Franco Bettoni, Giorgio e Adriana Squinzi.
Bettoni era il presidente della Federazione ciclistica comasca scomparso lunedì scorso, che anche nel 2019 seguì per tutto il giorno l’evento, sostenendo soprattutto i giovani atleti comaschi.
Giorgio e Adriana Squinzi negli anni passati hanno sponsorizzato con la loro azienda la manifestazione di Lurago.
Il ritrovo per l’evento è fissato alle 9.30. Le corse scatteranno alle 11.30 e andranno avanti per tutto i giorno. C’è anche curiosità per vedere se ci sarà qualche nome noto sia tra gli iscritti, sia come spettatore. Lo scorso anno, ad esempio, partecipò alle premiazioni il due volte iridato Gianni Bugno. Per seguire loro figlio Kevin c’erano l’ex “Pro” Paolo Rosola e l’olimpionica di mountain bike Paola Pezzo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.