28enne di Guanzate muore in Australia, il Comune: “Siamo vicini alla famiglia”

2015_07_27_marco_pellegrini-300x300 Marco Pellegrini

Ha perso la vita in un incidente stradale in Australia, Marco Pellegrini, 28enne di Guanzate. Il giovane dal 2013 aveva lasciato l’Italia. Lo schianto risale a venerdì. Il ragazzo viaggiava a bordo di una station wagon lungo l’autostrada Bruce Highway nel Queensland quando l’auto è uscita di strada, ribaltandosi. Tre le vittime dell’impatto, oltre a Pellegrini anche due sorelle di Pesaro. Esprime le condoglianze alla famiglia a nome di tutto il comune di Guanzate il sindaco, Flora Carnio.

Ci vorranno almeno quindici giorni prima che la salma di Marco Pellegrini potrà essere rimpatriata in Italia dall’Australia. L’autorità giudiziaria australiana ha aperto un’inchiesta ed effettuerà l’autopsia sulle salme; solo dopo il nulla osta il corpo di Pellegrini potrà ritornare nella sua Guanzate, dove viveva con mamma Nicoletta e papà Publio.

Tratto da Espansione TV

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.