Aci Rally Monza: Ogier ipoteca il Mondiale. L’aggiornamento sui comaschi

Perico Turati Monza 2020 Wrc

Tappa impegnativa oggi sulle prove speciali del bergamasco per il Rally Aci Monza, valido per il Campionato del Mondo 2020.
Al termine della giornata guida la gara Sebastien Ogier con Julien Ingrassia, sulla Yaris WRC del team Toyota Gazoo. Il sei volte campione del mondo tenta di conquistare il settimo titolo iridato: un progetto diventato più concreto dopo la scivolata sulla neve della prova di “Gerosa” di Elfyn Evans in coppia con Scott Martin, sulla Yaris Wrc del team Toyota. L’attuale leader del mondiale sarà costretto a giocarsi il tutto per tutto nell’ultima tappa di domani, anche se non sarò facile, sui tratti disegnati in pista e sulle strade del parco di Monza.
L’uscita di strada di Evans ha anche indirizzato il titolo costruttori verso la Hyundai che ha attualmente in seconda e terza posizione della classifica assoluta le due i20 Coupé Wrc di Dani Sordo, con Carlos Del Barrio, secondi, e di Ott Tanak insieme a Martin Jarveoja, terzi.
In testa alla WRC 2 si conferma leader il norvegese Mads Ostberg con Torstein Eriksen sulla Citroen C3.

Italiani e comaschi protagonisti della gara. In classifica assoluta il bergamasco Alessandro Perico e il copilota di Orsenigo Mauro Turati sono al 19° posto con la loro Skoda Fabia. Marco Silva e Gianni Pina (Vw Polo) sono alla posizione numero 23, l’intelvese Andrea Spataro e Gabriele Falzone occupano la ventisettesima piazza. Da segnalare, sulla prova speciale “Gerosa 2”. il 12° tempo assoluto di Marco Roncoroni e Paolo Brusadelli.

Andrea Spataro e Gabriele Falzone sulle prove innevate del Bergamasco

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.