Daniela Grandi presenta il suo libro

La locandina della presentazione di Daniela Grandi

Daniela Grandi è nota al pubblico televisivo come giornalista del Tg di La7, dove si è occupata di esteri, cultura e politica. La giornalista è anche un’apprezzata autrice di gialli e dopo l’esordio nel noir con “Notte al Casablanca”,  torna proprio domani nelle librerie con “La notte non perdona” (Sonzogno), la seconda indagine del maresciallo Nina Mastrantonio.
Daniela Grandi presenta il libro in anteprima, giovedì sera alle 20.30, agli incontri online visibili sulla pagina Facebook e sul canale YouTube de “La Passione per il delitto Channel”, rassegna che si tiene ogni anno a Erba e in Brianza e che, in tempi di pandemia, tiene vivo sul web il contatto con gli scrittori del giallo.
Presentata in diretta da Katia Trinca Colonel, Daniela Grandi  svelerà qualche anticipazione del nuovo libro che vede protagonista un personaggio molto particolare, Nina Mastrantonio, fiera marescialla di origine somala dotata di amore per la giustizia e di una prorompente sensualità. Nina questa volta indaga su un incendio in una palazzina nel centro di Parma nel quale è morto un commerciante di stoffe. Sempre per la “Passione per il delitto Channel”, sabato 20 marzo, alle 19, appuntamento con le edizioni “Le Assassine” che portano in Italia autrici del giallo da tutto il mondo.
Da segnalare, nel circuito delle librerie Ubik, compresa quella di Como, la presentazione di Marco Balzano autore del fortunato romanzo “Quando tornerò” (Einaudi) che presenterà in diretta il 22 marzo, alle ore 18.30. Dopo il grande successo di “Resto qui”,  Balzano torna con un racconto profondo e tesissimo di destini che ci riguardano da vicino, ma che spesso preferiamo non vedere. Un romanzo che va dritto al cuore, mostrando senza mai giudicare la forza dei legami e le conseguenze delle nostre scelte.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.