A caccia di stelle con gli astrofili lariani

astronomia

Imparare ad osservare il cielo può essere anche un’occasione di turismo dolce all’insegna della cultura. Il Gruppo Astrofili lariani propone la quarta lezione del corso invernale di astronomia pratica per conoscere il cielo e imparare la geografia astronomica a occhio nudo, con l’astrolabio, il binocolo e il puntatore laser. 
Serata interamente dedicata agli oggetti del profondo cielo, quella del 24 febbraio: il gruppo invita alla osservazione della Nebulosa di Orione (M42), dell’Ammasso “Albero di Natale” (M35) nei Gemelli, dell’Ammasso Presepe (M45) e degli Ammassi dell’Auriga (M 36-37-38). L’osservazione si terrà nel prato situato presso l’ex Albergo “La Salute”, in zona Alpe del Vicerè, Via Partigiana, Albavilla. Alle 18 ritrovo presso il piazzale della vecchia sede ad Albavilla in via Cesare Cantù 17. Al termine pizza in compagnia. In caso di impraticabilità del luogo osservativo (es. per
presenza di neve), l’osservazione verrà spostata nell’abitato di
Albavilla. In caso di maltempo persistente l’osservazione verrà annullata. Per info 347 6301088 e info@astrofililariani.org.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.