A caccia di tartufi nel parco di Villa Carcano ad Anzano del Parco
Territorio

A caccia di tartufi nel parco di Villa Carcano ad Anzano del Parco

A caccia di tartufi e muniti di macchina fotografica per ammirare lo spettacolo del foliage autunnale e portarsi a casa, oltre ai sapori dei preziosi funghi ipogei, anche incantevoli e suggestivi ricordi. Il tutto in uno dei più incantevoli parchi del circuito “Grandi Giardini Italiani” che ha sede a Villa Erba di Cernobbio ed è stato fondato dall’inglese Judith Wade, quello di Villa Carcano, ad Anzano.
L’appuntamento è per domani, domenica 11 novembre. A Villa Carcano i tartufi neri locali erano una costante, simpatica e gradita delizia fin dal primo Settecento, nella seconda metà del secolo scorso poi la tradizione si è ridimensionata.
Con la collaborazione della Società Ortofloricola Comense e dell’Associazione dei Tartufai Lariani, il pubblico potrà partecipare a un evento dedicato ai tartufi neri. Esperti di funghi e tartufi ne illustreranno gli aspetti naturalistici, le caratteristiche e gli habitat.
Al mattino, sono in programma dimostrazioni di ricerca di tartufi nel Parco con i tartufai dell’Associazione Lariana che, con i loro fedeli cani mostreranno come si scoprono e raccolgono questi preziosi tuberi. Al ritorno, leggero spuntino caldo al tartufo e un buon vino rosso. Si parte alle ore 10.30.
Il parco fu realizzato intorno al 1810, con una tipica impostazione paesaggistica, includendo strutture ed elementi che ne accentuano l’impronta romantica. Accanto agli edifici rurali sorsero così numerosi elementi d’arredo e di piacevole uso: edicole, un teatro di verzura e una ghiacciaia, mentre, in un alternarsi di ampie spianate e di fresche vallette, fu realizzato un grande lago con isole circondato da viali e alberi maestosi.
L’indirizzo è via Piave 4 ad Anzano, prenotazione obbligatoria sul sito bookeo.com/parcovillacarcano. Ingresso 30 €euro (bambini 15 euro). In caso di forte maltempo, la manifestazione sarà rinviata.

10 novembre 2018

Info Autore

Lorenzo

Lorenzo Morandotti lmorandotti@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto