A Como due giorni anticrisi con i big di economia e filosofia

Dal 30 maggio al 1° giugno
(f.bar.) Sta per scoccare l’ora di “BeCOMe”, l’evento anticrisi organizzato dal Comune di Como.
Dal 30 maggio al 1° giugno la patria di Volta si trasformerà in luogo di incontri, dibattiti e spettacoli dove discutere di futuro. E dove, anche grazie agli interventi di illustri ospiti, si cercherà di promuovere «un più equo ordine economico e sociale, puntando a un nuovo modello di sviluppo legato alla dimensione etica e filosofica dell’uomo», come recita lo slogan di una manifestazione che punta, dopo il rodaggio del 2014, a una grande edizione nell’anno di Expo. Temi portanti, come detto, la crisi e i modi per uscirne guardando al futuro. Tra i relatori, l’economista francese Jean-Paul Fitoussi – ancora top secret il tema centrale del suo intervento – e il filosofo Silvano Petrosino che parlerà invece di “antropologia della ricchezza”.
Ideatore scientifico di “BeCOMe” è il professor Mauro Magatti, docente di Sociologia all’Università Cattolica di Milano.
«Si tratta di un passo avanti verso una nuova prosperità – ha detto in occasione della presentazione Mauro Magatti – un nuovo orizzonte di bene e benessere condiviso».
Il Comune di Como metterà per la kermesse «la cifra di 40mila euro – spiega Gisella Introzzi, anima del progetto e assessore alla Cooperazione di Palazzo Cernezzi – Altri 10mila euro arriveranno dalla Camera di Commercio. Il resto lo abbiamo quasi del tutto raccolto dagli altri soggetti coinvolti». L’evento è promosso dal Comune assieme alla Camera di Commercio, mentre il coordinamento organizzativo sarà del Centro Volta. La volontà precisa è anche quella di coinvolgere il mondo delle associazioni, le università e l’imprenditoria locale. E in tal senso si inserisce anche la presenza – ai giardini a lago – di una vera e propria fiera con tanto di stand (sono una cinquantina i soggetti che hanno già aderito) dove verranno presentate ricette, metodi ed esempi di esperienze imprenditoriali vincenti. Il programma è visibile sul sito www.becomeincomo.it. L’evento si articolerà in tre momenti distinti ma tra loro complementari.

Nella foto:
Villa del Grumello, sede del Centro Volta, che coordinerà l’evento “BeCOMe”

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.