A Limido Comasco, casa svaligiata mentre sono al Rosario

0funerale(l.o.) Vanno in chiesa al Rosario per un parente defunto e al rientro si ritrovano la casa svaligiata. È successo a Limido Comasco, in via San Giuseppe.

I malintenzionati sono riusciti anche ad aprire la cassaforte e hanno fatto sparire i gioielli e gli oggetti preziosi. Un furto messo a segno al massimo in mezz’ora, giusto il tempo di andare e tornare dalla chiesa. Ai ladri però questo lasso di tempo è bastato: hanno messo sottosopra la casa e sono persino riusciti a tagliare la cassaforte col flessibile e a prelevare tutti gli oggetti preziosi contenuti. Il furto è stato denunciato alla stazione dei carabinieri di Mozzate.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.