Lettere

A Magreglio ormai si tassa tutto

Un percorso sempre più faticoso

Apprendendo che il Comune di Magreglio ha deciso di tassare il sottosuolo (cavi, tubi, pozzetti, linee telefoniche, condutture del gas; e in più i tralicci dell’energia elettrica, i sostegni delle lampade stradali) viene da chiedersi se prima o poi non arriverà a tassare anche il belvedere sul Lago, la sorgente del Lambro, il passaggio del “Lombardia” dal Ghisallo…
Ma non c’è da scherzare; si tratta di una inquietante decisione spiegabile col mancato introito dell’Imu prima casa e con gli insufficienti trasferimenti governativi. E l’amara conclusione è che anche le amministrazioni pubbliche stanno iniziando un percorso di mortificazioni paragonabile a quello dei privati cittadini che ricorrono alle associazioni di carità. Per tirare avanti.
Si può negare che i provvedimenti del governo dovuti alla crisi abbiano ormai raggiunto un grado di insostenibilità spaventoso?
Bruno Faccini

4 Novembre 2013

Info Autore

Admin@corcomo


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto