A tu per tu con il ladro sul balcone

L’EPISODIO A BREGNANO
(l.o.) Si è trovata a tu per tu con il ladro, ma l’ha messo in fuga con le proprie urla. È successo a Bregnano, in una villetta di via Volta, in frazione Puginate. Erano passate da poco le 17 e la donna era in casa a guardare la televisione. «Ho sentito un rumore e ho pensato che fosse mia cognata, che abita nell’appartamento attiguo – racconta la donna – Ho aperto la finestra per vedere cosa stava succedendo e mi sono trovata un tizio in fondo al balcone, con il volto coperto da un cappuccio.

Gli ho gridato “Cosa fai tu lì?”, ma lui è rimasto impassibile. Per la paura ho subito richiuso la finestra e ho chiamato mio fratello e poi i carabinieri». Nel frattempo l’individuo è sceso dal balcone ed è salito a bordo di un’auto, pare una Bmw di colore scuro, assieme agli altri due complici che lo attendevano al parcheggio poco lontano dalla chiesa parrocchiale.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.