Cronaca

Acsm-Agam, nel primo trimestre l’inverno mite riduce i ricavi

I conti della multiutility
(m.d.) Le temperature decisamente miti degli ultimi mesi invernali hanno inciso in maniera significativa sui ricavi complessivi di Acsm-Agam, che nel primo trimestre di quest’anno si sono fermati a quota 81,9 milioni di euro contro i 106 milioni ottenuti al 31 marzo 2013. Di conseguenza il risultato netto del gruppo comasco-monzese è sceso da 7,9 a 3,9 milioni di euro. Sono i dati salienti del resoconto di gestione, relativo al primo trimestre dell’anno, approvato ieri dal consiglio di amministrazione

di Acsm-Agam.
In particolare – anche per effetto della delibera 196/2013 dell’Autorità per l’energie elettrica e il gas (Aeegsi) che, come spiega la stessa multiutility comasco-monzese, «ha rivisto le condizioni economiche di fornitura gas al mercato di tutela a partire da aprile 2013» – il settore della vendita di gas ha registrato ricavi pari a 66 milioni di euro, circa un terzo in meno rispetto ai 92,8 milioni conseguiti nel primo trimestre del 2013.
In flessione anche i risultati dell’attività di cogenerazione e teleriscaldamento (da 8,3 a 7 milioni), gestione del calore (da 5,1 a 3,9 milioni) e termovalorizzazione dei rifiuti (da 2,8 a 2,5 milioni). In crescita, invece, i ricavi delle vendite di energia elettrica (da 2,5 a 3,1 milioni), del comparto reti gas (da 8,4 a 9 milioni) e del settore reti idriche (da 2,9 a 3 milioni).

13 Mag 2014

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dic: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto